Modus Operandi

Modus Operandi

Borsa Investimenti ha realizzato nel 2012 un rendimento del 58%. Nel 2013 ha realizzato un rendimento del 18,66%, nel 2014 il rendimento è stato del 10,91%.
Nel 2015 il rendimento è stato del 12,412%.In quattro anni del 100%, non con un metodo di analisi o grafica ma con un “modus operandi“.

Legge di Gresham

Legge di Gresham

Motti & aforismi

Motti & aforismi

Regole fondamentali di borsa

Regole fondamentali di borsa

Considerazioni su Disoccupazione e moneta unica

Angela Merkel ha detto che la Cina sta ancora studiando come potrebbe dare un ulteriore sostegno. “La Cina sta anche considerando di aumentare la sua partecipazione nella soluzione della crisi del debito europeo, grazie ai canali del EFSF e ESM. L’ESM, di 500 miliardi di euro ($ 650 miliardi). Un fondo temporaneo, utilizzato per salvare l’Irlanda e il Portogallo, e che aiuterà la Grecia  con il secondo pacchetto. La Cina, con i suoi 3,2 trilioni di dollari di riserve viene spesso vista come una potenziale fonte per i fondi che sono necessari per salvare alcuni governi europei. La Cina ha ripetutamente detto di voler sostenere  la stabilità dell’euro, ha circa un quarto delle sue riserve valutarie in euro. Tuttavia, Pechino è sempre stato riluttante a fare promesse specifiche su eventuali contributi ai fondi di salvataggio. Wen ha dichiarato che è molto importante che la crisi del debito euro venga risolta e ha ribadito che Pechino sosterrà gli sforzi nella stabilizzazione dell’euro ed inoltre che l’Europa deve fare affidamento su se stessa per risolvere i propri problemi. Tornando all’ America, un forte calo oggi del tasso di disoccupazione all’  8,3% viene in un momento fortunato per il presidente Obama alle prese con le elezioni di novembre. Gli economisti dicono invece che i giovani abbandonano il mercato del lavoro, quindi il dato lo considerno non veritiero, sostenendo che le imprese stiano assumendo per  lo più a tempo determinato. Il forte calo della disoccupazione avviene sempre prima delle elezioni come accadde nelle rielezioni del presidende Regan nel 1984. Il recente calo del tasso di disoccupazione è da attribuirsi al fatto che sempre più persone stanno perseguendo l’istruzione superiore. Obama ha fissato obiettivi per raggiungere una forza lavoro più istruita e sta incoraggiando i giovani a rimanere al liceo e andare al college. Tra le altre iniziative, si è praticamente garantito  il finanziamento da parte del governo per chi vuole ottenere un’ istruzione superiore. In Europa  invece  le domande a cui dare una risposta sono :la Grecia lascerà la zona euro? Il patto fiscale manterrà  la spesa sotto controllo? ci sarà stabilità e crescita? purtroppo ci vorranno mesi  per attuare tutto questo,ma gli investitori e mercati vogliono risposte subito. .Forse l’unica risposta immediata  sarà

che la Grecia lascerà l’euro,poichè la  situazione  è praticamente insostenibile essendo tecnicamente già in default .Questo porterà al crollo dell’Euro? a questo punto ufficializzata la situazione Greca credo proprio di no
 

 

Comments are closed.