Modus Operandi

Modus Operandi

Borsa Investimenti ha realizzato nel 2012 un rendimento del 58%. Nel 2013 ha realizzato un rendimento del 18,66%, nel 2014 il rendimento è stato del 10,91%.
Nel 2015 il rendimento è stato del 12,412%.In quattro anni del 100%, non con un metodo di analisi o grafica ma con un “modus operandi“.

Legge di Gresham

Legge di Gresham

Motti & aforismi

Motti & aforismi

Regole fondamentali di borsa

Regole fondamentali di borsa

ISTAT RENDE NOTO CHE SIAMO AI MASSIMI DAL 2005 DI INDICE DI POVERTA’

POVERTàISTAT RENDE NOTO CHE SIAMO AI MASSIMI STORICI DI INDICE DI POVERTA’ ASSOLUTA

NON POSSIAMO CERTO DIRE CHE NON CE LO ASPETTAVAMO,POLITICI LEGGETE QUESTI DATI E DATEVI UNA VERA SCOSSA!!!!

Invece di pensare all’austerità che tra l’altro incide nel modo con cui è fatta  fatta solo per alcuni ceti ,pensate che tra poco ci sarà la vera miseria,poi non avremmo più le possibilità per risollevarci.
Nel 2012 le persone in condizione di povertà assoluta erano 4,814 milioni, l’8% dell’intera popolazione e il valore più alto dal 2005.

Lo rende noto l’Istat spiegando che, rispetto a fine 2011, si è registrato un incremento di 2,3 punti percentuali.

Istat fa rientrare nella condizione di povertà assoluta tutti coloro che non riescono a comprare un paniere minimo di beni e servizi essenziali, il cui valore varia in base alla tipologia familiare e alla zona di residenza.

Le persone in povertà relativa (che non riescono a sostenere una spesa media di 990,88 euro per una famiglia di due componenti) sono il 15,8% della popolazione (9,563 milioni) e aumentano rispetto al 2011 di 2,2 punti. L’incidenza della povertà (rapporto tra il numero di famiglie con spesa media mensile per consumi pari o al di sotto della soglia di povertà e il totale delle famiglie residenti) aumenta sia per la componente relativa (dall’11,1% al 12,7%) sia perquella assoluta (dal 5,2% al 6,8%), in tutte le ripartizioni territoriali.
FONTE REUTERS

Comments are closed.