Modus Operandi

Modus Operandi

Borsa Investimenti ha realizzato nel 2012 un rendimento del 58%. Nel 2013 ha realizzato un rendimento del 18,66%, nel 2014 il rendimento è stato del 10,91%.
Nel 2015 il rendimento è stato del 12,412%.In quattro anni del 100%, non con un metodo di analisi o grafica ma con un “modus operandi“.

Legge di Gresham

Legge di Gresham

Motti & aforismi

Motti & aforismi

Regole fondamentali di borsa

Regole fondamentali di borsa

L’indice Italiano mostra finalmente i muscoli

borsaitalianaMercato Italiano
Chiusura 15250,più che dignitosa visto il momento storico-politico, ma soprattutto perchè la nostra chiusura coincideva con un bel -1% dell’indice americano.L’Italia è in stallo politico ma lo sta ampiamente scontando, mentre il mercato locomotiva di tutte le borse deve tirare il fiato.Se l’America dovesse stornare e sottolineo stornare non precipitare ,non è detto che il nostro Indice gia sofferente e ampiamente sottovalutato debba seguire la stessa sorte.Oggi le Banche hanno dato un assaggio della loro solidità , forti anche dei report usciti in queste due sedute a sostegno del settore.Ricordo Equita sim e kepler che hanno segnalato il valore di sottovalutazione del settore bancario .Enel ha dato un segnale di forza e molti analisti cercano motivazioni in questo senso.L’analisi che è stata più caldeggiata è di un titolo , mi riferisco  all’enel, sottovalutato più del lecito rispetto ai competitor del settore.Per il momento ci godiamo questa giornata dove dopo settimane abbiamo mostrato i “muscoli”,poi vedremo le sedute della prossima settimana che saranno propedeutiche all’elezione del Presidente della Repubblica.Analizzando il listino a stelle e strisce la doccia fredda  è arrivata dai dati “orribili” sull’occupazione.Fino alla scorsa settimana il settore dei occupati Americani non destava problemi ed oggi come per magia sembra abbia avuto un crollo repentino.Lo sapete come la pensiamo sono i prezzi che fanno la notizia e la borsa americana è troppo carica e  in ipercomprato ,ergo, serviva una scusante per poter ripiegare un Indice di ferro.Anche se bisogna aspettare la chiusura per poter confermare l’inizio dello storno per ora siamo soltanto sotto di un 0,8% che francamente non ci sembra drammatico.I dati di Marzo sull’occupazione hanno registrato 88 mila  nuovi occupati contro una stima di 198 mila Il dollaro a cascata ha ricevuto un colpo molto forte portandosi da 1,28 a 1,303 .Forse l’euro era sottovalutato oppure un aggiustamento tecnico anche questo da ipervenduto?

 

Comments are closed.