Modus Operandi

Modus Operandi

Borsa Investimenti ha realizzato nel 2012 un rendimento del 58%. Nel 2013 ha realizzato un rendimento del 18,66%, nel 2014 il rendimento è stato del 10,91%.
Nel 2015 il rendimento è stato del 12,412%.In quattro anni del 100%, non con un metodo di analisi o grafica ma con un “modus operandi“.

Legge di Gresham

Legge di Gresham

Motti & aforismi

Motti & aforismi

Regole fondamentali di borsa

Regole fondamentali di borsa

Mercato ben impostato ma okkio all’America

considerazioni4L’indice è in prossimità dello scoglio 17300 che ci porterebbe verso 17500(prima resistenza di rilievo) dopo come sappiamo resta il famoso 18000 punti vecchia resistenza da dover testare.In questa situazione bisogna tenere in considerazione che in  America si sono concluse tutte le trimestrali di spessore uno storno del loro indice potrebbe impattare sul nostro trend.Il trend dell’SP500 è tutt’ora bullish ma in un ipercomprato molto  forte che induce a prudenza e soltanto dati macroeconomici di spessore possono ancora spingere più in alto il loro mercato,ergo attenzione ed acquistare titoli che abbiano aspettative per non rimanere coinvolti in ribassi spiacevoli.Per quanto riguarda l’Italia siamo in attesa di avere un riscontro oggi dal mercato per quanto concerne il titolo Telecom, che ieri sera ha presentato il suo bilancio.Sarà per la Telecom più forte l’aspettativa dello scorporo a tenere in piedi le quotazioni oppure ci sarà una ricopertura di tutti i gap lasciati aperti per ripartire? vedremo.Per il settore bancario crediamo che dovrebbe essere il motore trainante del nostro indice con l’aspettativa ancora in piedi dei dati trimestrali di Unicredit in prima battuta e a seguire martedi per banca Intesa.Enel sembra in fase di riflessione stordita da report e target contrastanti , ma ricordiamo che il 24 giugno staccherà un corposo dividendo.Ansaldo alle prese con la resistenza posta a 8,3 eu dopo la news dell’interessamento all’acquisto da parte di hitachi.Fiat e Finmeccanica altresi sembrano ben impostate per la prosecuzione del rally.Eni sempre interessante per lo stacco del suo dividendo in programma il 20 maggio.

Buona giornata

Comments are closed.