Modus Operandi

Modus Operandi

Borsa Investimenti ha realizzato nel 2012 un rendimento del 58%. Nel 2013 ha realizzato un rendimento del 18,66%, nel 2014 il rendimento è stato del 10,91%.
Nel 2015 il rendimento è stato del 12,412%.In quattro anni del 100%, non con un metodo di analisi o grafica ma con un “modus operandi“.

Legge di Gresham

Legge di Gresham

Motti & aforismi

Motti & aforismi

Regole fondamentali di borsa

Regole fondamentali di borsa

Altro tonfo per l’indice Nikkei -3,35%

borse.59Altra seduta molto negativa per l’indice Giapponese

Nell’attesa questa settimana della conclusione delle trimestrali Americane iniziamo con un bel tonfo del sol levante.L’indice Giapponese in due sedute ha lasciato il 6% ,ma ormai ci ha abituato a queste altalene.L’attesa più importante ,invece è per la reazione che avranno gli Indici americani dopo la conclusione delle trimestrali e l’avvicin arsi della pausa estiva.Oltre a ciò questa settimana ci aspetta la riunione della Fed con le decisioni della politica monetaria che verranno attuate per il prossimo futuro da parte di Bernanke.Insomma ci saranno molti dati macroeconomici e attese di riunioni importanti dopodichè finiranno le aspettative e solo allora vedremo se ci sarà un salutare storno sull’indice USA.Per quanto riguarda il nostro indice ,invece ,iniziano questa settimana le trimestrali più importanti che avranno l’epilogo fine prossima settimana.Per la Borsa Italiana ,quindi, le aspettative sono ancora intatte e la possibilità, salvo forti scossoni a wall street ,di superare i 16500 c’è tutta.

Titoli Italiani

Enel sempre in attesa di chiudere il suo gap posto a 2,56 ,prima della trimestrale in agenda il 1 Agosto,Ansaldo (NOSTRA STOCK PICK)ottimi i dati di bilancio presentati venerdi ,c’è molta attesa per la conference call di oggi,nel frattempo si aggiudica una nuova commessa a Riyadh per 680 mln $,Finmeccanica la smentita al rumors dell’eventuale aumento di capitale c’è stata ma l’indice non gli ha creduto più di tanto vedremo…Fiat ord sempre tonica sopra i 6 eu e il target è intatto a 6,5 eu ma domani c’è la presentazione del bilancio trimestrale e sicuramente ci saranno movimenti speculativi sul titolo,Fiat ind/Cnh (NOSTRA STOCK PICK)conclusa la possibilità di consegnare le azioni a recesso,resta la trimestrale del 31 Luglio per testare il polso sul settore e soprattutto sulle due aziende  pre fusione,Telecom ,sempre forte l’interesse sul settore delle telecomunicazioni e voci di nuovo di merger e spin off,molto bene tutto ciò rende vivo il titolo,Unicredit si avvicina la resistenza dei 4,2 eu ultimo target da noi segnalato,poi vedremo, Intesa ha già colpito il nostro target 1,42 eu perciò deve ricaricare le pile per un prossimo salto oltre questo livello,Eni sempre alle prese con i 17 eu ,mentre Saipem congestionata sotto i 16 eu,Juventus sempre alle prese con i 0,197 forte resistenza che se perforata aprirebbe le porte ai 0,204 eu.

Buon trading

 

Comments are closed.