Modus Operandi

Modus Operandi

Borsa Investimenti ha realizzato nel 2012 un rendimento del 58%. Nel 2013 ha realizzato un rendimento del 18,66%, nel 2014 il rendimento è stato del 10,91%.
Nel 2015 il rendimento è stato del 12,412%.In quattro anni del 100%, non con un metodo di analisi o grafica ma con un “modus operandi“.

Legge di Gresham

Legge di Gresham

Motti & aforismi

Motti & aforismi

Regole fondamentali di borsa

Regole fondamentali di borsa

Bernanke rassicura le borse ma l’incertezza resta

borse5Bernanke ancora parole rassicuranti
Non ha stravolto nulla il Presidente della Fed , ma con le sue dichiarazioni le Borse navigheranno a vista senza un trend specifico.

“Le parole di Bernanke puntano a rassicurare il mercato che ogni aggiustamento della policy della Fed dipendera’ dall’outlook sull’economia. In particolare, Bernanke ha anche posto l’accento sulla qualita’ dei dati sull’occupazione, senza i quali un cambio della politica non sara’ giustificato”.Con queste parole sia mo alle solite lascerà incertezza ed ogni dato che uscirà innescherà situazioni di alti e bassi delle borse.Il mercato Usa ha reagito con leggera flessione alle dichiarazione e recupero repentino del dollaro.Il nostro Indice ha avuto subito una reazione negativa,forse ci si aspettava qualcosina di più da Bernanke.

Titoli Italiani

Chiusura indice 15695 punti

Enel,l’intonazione del titolo almeno fino alle dichiarazioni di Bernanke sembrava per un trend che fosse finalizzato alla chiusura gap ,invece siamo tornati al punto di partenza,Telecom, oggi è successo di tutto prima le dichiarazioni di Bernabè che hanno lasciato pensare a qualche futuro socio ,poi quelle di Zanonato che ha confermato gli aiuti all’azienda da parte del governo,poi “dulcis in fundo” per far scendere le quotazioni è uscito il solito report di UBS con target 0,45 eu,Eni mostra la forza che ci attendevamo sopra i 16 eu e Saipem buon comportamento per digerire il passaggio sopra 15 eu,Ansaldo nostra stock pick ,in attesa e qualcuno accumula di news sul fronte  cessioni,Finmeccanica ha toccato il prezzo che segnalavo stamattina 3,6 eu sarà la volta buona per ripartire?,Unicredit ed Intesa qualche barlume di luce in fondo al tunnel,ampiamente positiva la prima sopra i due punti percentuale e soprattutto sopra i 3,6 eu la seconda in linea con il mercato,,ma con le trimestrali eccellenti delle banche usa ci sembra davvero poco,Fiat ind/cnh sempre con il solito range pre recesso che scade il 27 Luglio,solo li potremmo vedere il titolo di che pasta è fatto (nostra stock pick),la nostra small cup Juventus si sta avvicinando al prezzo che ci consentirebbe il primo acquisto,FIAT ORD, VEDI ARTICOLO,ha avuto una brutta giornata e chiuso con-1,7% sotto il supporto posto a 5,8 eu

Comments are closed.