Modus Operandi

Modus Operandi

Borsa Investimenti ha realizzato nel 2012 un rendimento del 58%. Nel 2013 ha realizzato un rendimento del 18,66%, nel 2014 il rendimento è stato del 10,91%.
Nel 2015 il rendimento è stato del 12,412%.In quattro anni del 100%, non con un metodo di analisi o grafica ma con un “modus operandi“.

Legge di Gresham

Legge di Gresham

Motti & aforismi

Motti & aforismi

Regole fondamentali di borsa

Regole fondamentali di borsa

BORSA USA VERSO 1628 CHIUSURA GAP SP500

borse34L’indice Americano sembra di nuovo inarrestabile,il dato su industria sembra buono e il proseguimento del rialzo continua.

CHIUSURA NOSTRO INDICE 15365 Punti

Indice Italiano alle prese con latente negatività ,non riesce a bucare 15500 e ritorna sui suoi passi verso 15300,la forza sembra averci abbandonato ed i temi sono finiti il 24 Giugno con dividendo Enel.Solo notizie da parte della BCE di qualcosa di straordinario potrebbero portare i corsi a coprire il nostro gap altrimenti scivoleremo di nuovo non appena frenerà l’indice USA.Singoli titoli da evidenziare di nuovo Saipem,altro slancio questa volta del 4%,comunque siamo sempre molto lontani dai suoi prezzi abituali,Eni ,niente da fare il livello 16 eu è un muro invalicabile e anche oggi ha riportato indietro il titolo,Enel ,qualche segnale di tenuta sopra 2,4 eu,ma nulla di esaltante,Bancari, lo Spread a 268 punti  aiuta ma non si vede lo slancio anzi entrambe i nostri titoli guida del settore Unicredit ed Intesa hanno chiuso con perdite superiori all’1%,Telecom,altra tegola con H3G ,indiscrezioni di stallo dalle trattative , ripiegamento annunciato,Fiat Ord,sembrava che il dato non positivo dell’immatricolazioni fosse gia scontato nei prezzi, invece oggi il titolo ha subito un brusco stop,oltre il 2%,Fiat ind/Cnh nonostante faccia gran parte del suo fatturato in Sud America anche lei oggi è scesa dell’1% mentre la fusione è sempre più vicina,Finmeccanica ed Ansaldo alla vigilia dell’assemblea per la decisione del nuovo amministratore cedono la prima oltre il 2,5% e l’altra l’1%

.Dollaro sempre tonico verso 1,302,ripresina dell’oro  1240 $ oncia e dell’argento 19,5$ oncia per quanto riguarda il petrolio a 98,02 $ in rialzo.

Comments are closed.