Modus Operandi

Modus Operandi

Borsa Investimenti ha realizzato nel 2012 un rendimento del 58%. Nel 2013 ha realizzato un rendimento del 18,66%, nel 2014 il rendimento è stato del 10,91%.
Nel 2015 il rendimento è stato del 12,412%.In quattro anni del 100%, non con un metodo di analisi o grafica ma con un “modus operandi“.

Legge di Gresham

Legge di Gresham

Motti & aforismi

Motti & aforismi

Regole fondamentali di borsa

Regole fondamentali di borsa

FIAT CHRYSLER LA FUSIONE NEL PRIMO TRIMESTRE 2014?

fiat-industrialFIAT CHRYSLER LA FUSIONE NEL PRIMO TRIMESTRE 2014?

SERGIO MARCHIONNE HA RIBADITO IN MERITO ALLA QUESTIONE SULLA FUSIONE CON CHRYSLER

“Tecnicamente l’Ipo di Chrysler è possibile entro fine anno, ma è più probabile che sia nel primo trimestre 2014”. “Noi siamo assolutamente determinati o a trovare un accordo con loro o ad andare in Borsa”. In questa seconda eventualità Marchionne ha ammesso che il piano di fusione di Fiat-Chrysler si dilaterebbe. “Dipende dalla disponibilità del mercato nel quarto trimestre del 2013 – ha spiegato -. Tecnicamente è possibile, ma praticamente no. Il mercato di dicembre non è un mercato ideale e tendenzialmente l’operazione si sposterebbe nel primo trimestre 2014”. Marchionne ha anche ricordato che entro fine mese il gruppo dovrebbe consegnare alla Sec il documento propedeutico all’ipo chrysler.
per quanto concerne invece il titolo FIAT IND che ci riguarda più da vicino ha ufficilizzato la fusione con CNH e sbarco a WALL STREET PER IL 30 SETTEMBRE,
per il marchio Alfa Romeo. “I modelli Alfa Romeo ci sono, li annunceremo al momento opportuno”, cercando di tranquillizzare chi teme uno smantellamento delle fabbriche.

Comments are closed.