Modus Operandi

Modus Operandi

Borsa Investimenti ha realizzato nel 2012 un rendimento del 58%. Nel 2013 ha realizzato un rendimento del 18,66%, nel 2014 il rendimento è stato del 10,91%.
Nel 2015 il rendimento è stato del 12,412%.In quattro anni del 100%, non con un metodo di analisi o grafica ma con un “modus operandi“.

Legge di Gresham

Legge di Gresham

Motti & aforismi

Motti & aforismi

Regole fondamentali di borsa

Regole fondamentali di borsa

FTSEMIB CI SARA’ ANCORA DEBOLEZZA PER TEST 17600 PUNTI

mercato azionario italianoFTSEMIB CI SARA’ ANCORA DEBOLEZZA PER TEST 17600 PUNTI

IL MOSTRO INDICE ,AL MOMENTO IN FASE DI DEBOLEZZA CON MOLTA PROBABILITA’ ANDRA’ A TESTARE IL SUPPORTO E TRENDLINE POSTA A 17600 PUNTI,POI VEDREMO SE DA TALE LIVELLO SCATTERA’ LA TANTO AGOGNATA REAZIONE E RALLY OPPURE SE IL MERCATO HA BISOGNO DI TOCCARE LIVELLI PIU’ IMPORTANTI COME 17200 PUNTI.LA PRIMA IPOTESI DOVREBBE ESSERE LA PIU’ ACCREDITATA AL LIMITE CI ASPETTIAMO UN PROSEGUIMENTO FINO A 17500 PUNTI ,MA CON INDICE COSI SCARICO ANCHE IL QE AMERICANO SE FOSSE CONFERMATO ORMAI SCONTATO NEI PREZZI.

RENZI
E rilancia la sfida a Grillo: “Se ti impegni sulle riforme, io rinuncio a 40 milioni di rimborsi. Firma qui. Se non ci stai sei un buffone”. Dopo il trionfo alle primarie, con numeri schiaccianti sia tra i mille delegati dell’Assemblea sia in direzione, il rottamatore si prende tutta la scena del Parlamentino Pd, riunita alla Fiera di Milano. La vecchia guardia, da D’Alema a Bersani, è ridotta al ruolo di comparsa, e gli ex sfidanti Gianni Cuperlo e Pippo Civati aspettano alla prova il segretario, consapevoli che gli spazi di manovra della minoranza sulla carta sono stretti.
ALFANO
“In questo momento la dedizione al governo viene prima di tutto” “Non intendo assumere incarichi nel partito” I nomi? “Non lo so , da qui a marzo, quando ci sarà l’Assemblea fondativa vedremo. . “Noi non potevamo chiedere un discorso politicamente più vantaggioso per noi di quello che ha fatto Renzi. Noi potevamo temere l’invasione di campo su temi tipici della sinistra, lui ha fatto un discorso di sinistra radicale sull’immigrazione, sul lavoro, sul sindacato e le unioni gay. a noi va benissimo”. “Io amo l’Italia e sappiamo dove andremo a parare. “Noi abbiamo detto fin dal mese scorso che chiediamo un contratto di governo. Oggi Renzi dice: ‘chiediamo un contratto di governo’. Va bene, ma noi abbiamo come interlocutore Letta, con lui noi abbiamo fatto un patto per il governo troverà lui il modo di mettere d’accordo le parti”, ha sottolineato Alfano. “Non possiamo accogliere tutti. Sullo jus soli si può lavorare, ma deve essere chiaro che non possiamo aprire la porta a tutti e lo jus soli deve essere strettamente collegato al ciclo scolastico”. “L’unica cosa che Renzi, se voleva fare sul serio, doveva dire è che il finanziamento pubblico ai partiti va tagliato da domani mattina, non dal 2017. E’ l’unica cosa che non ha detto”. Così Alfano ha sfidato il segretario Pd ad agire subito per eliminare dal 2014 il finanziamento ai partiti.

ECOFIN

Unione bancaria, contratti per le riforme, crescita: è una settimana decisiva quella che l’Europa ha davanti, perché dovrà chiudere due dei suoi dossier più spinosi nonché cercare un modo per agganciare la ripresa che si riaffaccerà nel 2014. Per riuscire a fare tutto ha, a partire da martedì, un Eurogruppo, un Ecofin e poi due giorni di vertice europeo: tutte occasioni per comporre le divergenze che ancora allontanano gli Stati.

BANKITALIA SU FAMIGLIE ITALIANE
La ricchezza delle famiglie italiane è scesa significativamente negli ultimi anni. Lo si apprende da un supplemento al Bollettino Statistico della Banca d’Italia.

Dal 2007 la ricchezza delle famiglie italiane è diminuita del 9%. Solo tra il 2011 e il 2012 il calo in termini reali è stato del 2,9%. A causare la diminuizione dello scorso anno è stato il declino dei prezzi delle abitazioni (-5,2%).

LETTA
“Avevo promesso ad aprile l’abolizione del finanziamento pubblico dei partiti entro l’anno. L’ho confermato mercoledì. Ora in Cdm manteniamo la promessa”. Ora avanti con riduzione del numero dei parlamentari. Ecco i fatti”. Così il ministro Gaetano Quagliariello, su twitter, annuncia l’abolizione del finanziamento in consiglio dei ministri.Nella nuova disciplina sul finanziamento dei partiti “c’è anche l’obbligo della certificazione esterna dei bilanci dei partiti politici”. INOLTRE Con il decreto Destinazione Italia “c’è una forte riduzione del costo delle bollette energetiche che è uno dei danni peggiori alla competitività delle nostre imprese”Il decreto Destinazione Italia ”serve per ridare fiducia alle piccole e medie imprese con un intervento importante sul credito di imposta per la ricerca delle le imprese, che serve ad incentivare a chi vuole investire”.

SACCOMANNI
“È sbagliato considerare che siccome abbiamo problemi gravi come la disoccupazione non vuol dire che non stiamo uscendo dalla crisi. Le due cose sono vere contemporaneamente: c’è la crisi, gravosa eredità del passato, e segnali di ottimismo”, dice il ministro dell’Economia, Fabrizio Saccomanni, a Bologna a margine della lettura del Mulino.

“L’economia italiana sta uscendo dalla recessione anche se questo non significa che siamo riusciti a risolvere tutti problemi che ci portiamo dietro”.
Le risorse della spending review e della lotta all’evasione serviranno a tagliare le tasse sul lavoro dei dipendenti ma anche quelle degli autonomi e delle imprese. Lo prevede la bozza di un emendamento del governo alla legge di stabilità che sarà depositato in mattinata. L’emendamento istituisce un “fondo per la riduzione della pressione fiscale, in cui confluiranno fin dal 2014 “i risparmi di spesa derivanti dalla razionalizzazione della spesa pubblica” nonché “le maggiori entrate incassate rispetto a quanto previsto a legislazione vigente, derivanti dalle attività di contrasto all’evasione fiscale” al netto delle attività di lotta all’evasione svolta dagli Enti territoriali. Le risorse del fondo saranno utilizzate “in egual misura” da un lato al taglio dell’Irap sul lavoro delle imprese e al taglio delle tasse per i lavoratori autonomi, e dall’altro lato alle detrazioni per lavoro di’pendente e per i redditi da pensione. Infine l’emendamento stabilisce che per il 2014 “le entrate derivanti da misure straordinarie di contrasto all’evasione”, in pratica le una tantum, saranno versate in un apposito capitolo, e utilizzate per abbassare le tasse.

RASSEGNA TITOLI

TELECOM
RESTA IL NOSTRO SPECULATIVE BUY
Blackrock ha raddoppiato il 29 novembre scorso la propria partecipazione in Telecom , consolidando così la propria posizione di secondo azionista dietro a Telco (22,44%). E’ quanto riporta la Sec in un documento dello scorso 9 dicembre in cui viene indicato che il fondo Usa a quella data controlla quindi il 10,14% di Telecom.

UNICREDIT
IL LIVELLO 5 EU E’ STATO RAGGIUNTO ED UNA SUA PERFORAZIONE POTREBBE SPINGERE I CORSI VERSO 4,8 EU ,PER NOI IN VISTA ANCHE DELL’ECOFIN SULLA MEGA UNIONE BANCARIA E’ UN ‘OPPORTUNITA’ D’ACQUISTO

INTESA
LO SPREAD E’ LA PRIMA COSA ALLA QUALE FARE RIFERIMENTO PER IL TITOLO ,VISTA LA SUA ENORME ESPOSIZIONE NEL DEBITO PUBBLICO ITALIANO,OLTRE A CIO ANCHE LA RIUNIONE DI MARTEDI SU MEGA UNIONE BANCARIA POTREBBE DARE BENEFICI,SIAMO VICINI ALLA TREND LINE 1,62 EU

FIAT
GIORNI CALDI VERSO LA CONCLUSIONE DELL’ANNO PER ACQUISIZIONE QUOTA FONDO VEBA ED A CASCATA IPO CHRYSLER,SU DISCESE VERSO 5 EU NON ESITARE AD INCREMENTARE

TERNI ENERGIA
IL SUPPORTO POSTO A 2,03 HA CREATO UN BUON RIMBALZOI MA QUESTO E’ SOLO L’INIZIO,IL GOVERNO HA DATO OK AD INCENTIVI E IN PRIMAVERA C’E’ SPIN OFF

JUVENTUS
IN ATTESA DEL MATCH DELLA RIVALE ,ANTAGONISTA ,ROMA SI PORTA SALDAMENTE AL COMANDO.

MPS
SETTIMANA FONDAMENTALE ,PER SAPERE COSA ACCADRA’ ALLE QUOTE IN POSSESSO DELLA FONDAZIONE,SE GLI EDGE FOUND ADERIRANNO IN MASSA ALL’AUMENTO,MA SE SOPRATTUTTO IL LIVELLO 0,16 CENT SARA’ TENUTO.

ANSALDO
IL LIVELLO DI GAP A 7,79 EU E’ STATO COPERTO ERGO UNA DISCESA SUL VALORE DI SIPPORTO PER NOI E’ SEMPRE UN BUON MOTIVO PER ACCUMULARE.

ENEL
L’INDICE IN FASE NEGATIVA ,CON MOLTA PROBABILITA’ PORTERA’ LE QUOTAZIONI SOTTO I 3 EU,QUINDI CI ASPETTIAMO DI TESTARE UN 2,8/85 PRIMA DELLA FED.

 

Comments are closed.