Modus Operandi

Modus Operandi

Borsa Investimenti ha realizzato nel 2012 un rendimento del 58%. Nel 2013 ha realizzato un rendimento del 18,66%, nel 2014 il rendimento è stato del 10,91%.
Nel 2015 il rendimento è stato del 12,412%.In quattro anni del 100%, non con un metodo di analisi o grafica ma con un “modus operandi“.

Legge di Gresham

Legge di Gresham

Motti & aforismi

Motti & aforismi

Regole fondamentali di borsa

Regole fondamentali di borsa

FTSEMIB UNA SETTIMANA CRUCIALE CON POLITICA E FED

borse11FTSEMIB UNA SETTIMANA CRUCIALE CON POLITICA E FED

LA POLITICA LO SAPPIAMO ALLE PRESE CON SOLUZIONE BERLUSCONI,E LA TANTO AGOGNATA STABILITA’ DI CUI PARLA IL PREMIER LETTA.SUL FRONTE MACROECONOMICO IL MINISTRO SACCOMANNI HA DETTO :”L’Italia rispetterà senza dubbio l’impegno contratto con l’Europa di un rapporto deficit/pil entro il 3% quest’anno perché gli interventi intrapresi, di natura congiunturale, non alterano il quadro del bilancio pubblico.””Il 3%, l’ho ripetuto cento volte, non è in discussione. Le misure finora prese sono integralmente coperte e compensate.

Ma il problema sul discorso di restare dentro i parametri ha portato ad un rialzo dello SPREAD A 262 PUNTI VENERDI,dopo che la Bce ha mostrato dubbi sulla capacità italiana di rispettare il target di indebitamento a seguito delle misure adottate dal governo, come la restituzione dei debiti della Pa alle imprese, che hanno fatto aumentare il fabbisogno.

Quindi da risolvere il problema della stabilita’ politica,di restare nei parametri e a seguire avremo il 18 settembre l’evento più atteso dai mercati la riunione della FED ore 20,00 ed a seguire il discorso di BERNANKE ore 20,3.Sicuramente non ci annoieremo,l’indice che si trova in una fase cruciale avrà le sue belle oscillazioni che indurranno a pensare più volte nell’arco di questi giorni che siamo giunti al momento di effettuare un serio pull back (IPOTESI PRIMARIA) e poi a seguire ci indurranno a credere che il livello 17680 potrebbe essere infranto e ripartire senza indugio.In realtà con un livello sui 17500 e molta carne al fuoco è quasi scontato che ogni notizia  possa spostare l’ago della bilancia.Ma il 18 settembre post Fed almeno sapremo quale sarà la tendenza della locomotiva AMERICANA e ci sarà più chiarezza.

TITOLI ITALIANI

ENI QUESTA E’ LA SETTIMANA CRUCIALE PER SCOMMETTERE SUL DIVIDENDO CHE VERRA’ EROGATO IL 23 SETTEMBRE ,LA MEDIA MOBILE A SEI ESI POSTA A 17,25 E’ STATA INFRANTA E NONOSTANTE IL CALO DEL GREGGIO IL TITOLO HA MOSTRATO DISCRETA FORZA PER POTER RAGGIUNGERE QUANTO MENO I 17,9 EU

TELECOM ALTRO TITOLO CHE SARA’ FORTEMENTE E SPECULATIVAMENTE AL CENTRO DELL’INTERESSE DEL MERCATO,CON L’ASSEMBLEA TANTO AGOGNATA E ATTESA,CHE AVRA’ LUOGO IL 19 SETTEMBRE ,TRADING RANGE FINO ALLA RIUNIONE.

FIAT IND/CNH DUE SETTIMANE E SBARCO A WALL STREET SCATTERA’ UN INTERESSE DA NOI TANTO ATTESO PER LA QUOTAZIONE SUL MERCATO PIU ‘ IMPORTANTE DEL MONDO?

ENEL UN OTTIMO TREND CHE CONTINUA E AVRA’ MAGGIORE FORZA CON ROTTURA 2,8 EU

FIAT ORD ,TAR SMENTITE E UFFICIALIZZAZIONI SULL MERGER PRATICAMENTE FATTO CON CHRYSLER SI TROVA SEMPRE SOPRA IL IVELLO DI GUARDIA DEI 6 EU,MA PER ACCELERARE E RAGGIUNGERE IL TARGET 7 EU CI VOGLIONO NOTIZIE PIU’ CONFORTANTI.

UNICREDIT E INTESA SOPRA 4,4 EU LA PRIMA E SOPRA 1,5 EU LA SECONDA IL TREND E’ DEFINITO E NON CI SONO DUBBI.COMPRARE SUGLI STORNI( LO SPREAD IN RIALZO PORTERA’ DEBOLEZZA SUI TITOLI)

FINMECCANICA  IL TITOLO HA RAGGIUNTO I 4,4 EU E DA LI PRESE DI BENEFICIO MA IL TREND E’ CHIARAMENTE BULLISH ED IL GAP A 4,65 EU ATTENDE DI ESSERE RICOPERTO

ANSALDO ,SOFFRE MOLTO LA MANCANZA DI APPEAL DOVUTO ALLA STORIA CHE BEN SAPPIAMO DELL’ACQUISIZIONE DEL 29 % ,ORMAI SICURA,DA PARTE DELLA CDP DELLA QUOTA DELL’AZIONE FACENDO SCEMARE LA SPECULAZIONE,MA LE TRATTATIVE CON GENERAL ELECTRIC ITALIA SONO IN CORSO E …..

MPS LA BANCA HA GROSSI PROBLEMI E DEVE SVENTARE LA RICAPITALIZZAZIONE  (CON AUMENTO DI CAPITALE SUL MERCATO)CON TRATTATIVE SERRATE PER TROVARE SOCI IMPORTANTI E TORNARE AD ESSERE UNA SOLIDA BANCA ,NOI ABBIAMO CON PICCOLA SIZE CONFERITO UN BUY SPECULATIVO CON STOP LOSS AL SEGUITO (D’OBBLIGO)

JUVENTUS LA NOSTRA SMALL CUP NON E’ PIU’ LA REGINA DEL CAMPIONATO MA SONO ANCORA LE PRIME PARTITE COMPRARE SUGLI STORNI

Comments are closed.