Modus Operandi

Modus Operandi

Borsa Investimenti ha realizzato nel 2012 un rendimento del 58%. Nel 2013 ha realizzato un rendimento del 18,66%, nel 2014 il rendimento è stato del 10,91%.
Nel 2015 il rendimento è stato del 12,412%.In quattro anni del 100%, non con un metodo di analisi o grafica ma con un “modus operandi“.

Legge di Gresham

Legge di Gresham

Motti & aforismi

Motti & aforismi

Regole fondamentali di borsa

Regole fondamentali di borsa

GOVERNO :SCISSIONE NEL CENTRO DESTRA NON HA I NUMERI PER FAR SALTARE ESECUTIVO

governo

GOVERNO : SCISSIONE NEL CENTRO DESTRA NON HA I NUMERI PER FAR SALTARE ESECUTIVO
BERLUSCONI E NUOVA FI
“Sono felice che noi siamo ritornati a questo nome che abbiamo ancora tutti nel cuore: Forza Italia”: ha spiegato Berlusconi alla platea del Cn, che gli ha tributato un lungo applauso. “Cos’è successo? Ci sono state delle differenze non su programmi e valori, ma delle distanze tra singole persone, si è creata un’atmosfera grigia si sono ricorse le agenzie dell’uno e dell’altro schieramento, si è formata una situazione che non rendeva, a loro giudizio, di poter continuare pacificamente in un lavoro comune, ho passato del tempo per evitare questo. Eravamo arrivati ad accordo, ma hanno chiesto ieri sera la convocazione dell’ufficio di presidenza.

BERLUSCONI VERSO ESECUTIVO
Berlusconi non ha risparmiato le bordate all’esecutivo, giudicandolo incapace di far valere a Bruxelles le istanze della crescita economica. Il Pd, invece, è stato accusato di approfittare della sua condanna per frode fiscale per accelerare in Senato il voto sulla sua decadenza, ora previsto il 27 novembre, “in tempo per portare la sua testa su un piatto d’argento al Congresso dell’8 dicembre”.

Verso l’ex delfino Angelino Alfano e la pattuglia di parlamentari che non ha aderito a Forza Italia Berlusconi ha preferito l’ironia alle accuse dirette.

“Il nome di Nuovo centrodestra che si sono appena dati non è molto originale visto chi ne fa parte… Potevano chiamarsi, come avevo suggerito io, Cugini d’Italia e assieme ai Fratelli d’Italia facevamo una famiglia”.

Ma ha ammonito i suoi a non lanciare un’offensiva mediatica verso gli alfaniani: “Faranno necessariamente parte della coalizione dei moderati, dobbiamo comportarci con loro come ci comportiamo con la Lega. Non scaviamo un solco che sarà difficile rimuovere”.

ALFANO GOVERNO ANDRA’ AVANTI

“sono qui ad annunciare pubblicamente la nascita dei gruppi parlamentari del Nuovo centrodestra per via di una decisione che mai avremmo creduto di dover assumere e che nasce dal no all’adesione a Fi. Per me questa è stata una scelta dolorosa e amarissima”. Lo ha detto il vicepremier Angelino Alfano in conferenza stampa. “Questo governo è in piedi da 6 mesi e mezzo. Giudicarlo ora è come assegnare lo scudetto dopo 10 giornate o il Giro d’Italia dopo 4-5 tappe… Quindi non lo si giudichi perchè 6 mesi e mezzo sono troppo pochi. Proponiamo un patto agli italiani: vediamo se fra 12 mesi se governo ha raggiunto suoi obiettivi”, ha sottolineato Alfano. Dopo aver proposto il patto di un anno per valutare gli obiettivi del Governo, Alfano guarda a cosa si attende subito dopo quel traguardo: “Dopo 12 mesi – dice – ho una grande, grandissima ambizione: quella di avere un grande centrodestra, forte e radicato negli 8.000 campanili italiani e che sia assolutamente in grado battere una sinistra che non ha cambiato i suoi connotati e i suoi limiti”. “Non potevamo pensare di far precipitare ora il paese in una condizione che avrebbe aggravato la situazione degli italiani.

BORSA USA 
TWITTER
S&P Capital IQ ha avviato la copertura su Twitter con “Sell” ed un target sul prezzo a $30. Secondo l’agenzia finanziaria il titolo sarebbe sopravvalutato.

S&P riconosce che il potenziale di crescita di Twitter è elevato, indica d’altra parte che il noto sito di micro blogging dovrà investire ancora massivamente in infrastrutture e in contenuti. Ciò condurrà a delle significative perdite.

PETROLIO
Nelle ultime sei settimane le quotazioni dell’oro nero sono scese di più del 9%. A pesare sono stati i timori relativi all’elevata offerta sul mercato. Le scorte di greggio sono aumentate negli USA per otto settimane di fila. E la produzione statunitense sta continuando a crescere.

Proprio questa settimana l’Agenzia Internazionale per l’Energia (abbr. AIE) ha indicato nel suo nuovo “World Energy Outlook” di attendersi che gli USA supereranno l’Arabia Saudita e diventeranno entro il 2016 il maggiore produttore al mondo di petrolio.
RASSEGNA 10 TITOLI

TELECOM
S&P ha tagliato il rating di credito della societa’ a BB+, con outlook negativo in quanto non vengono esclusi nuovi tagli se non migliorera’ il trend dei risultati domestici. “Moody’s aveva tagliato a Junk gia’ lo scorso ottobre”, ricorda Equita Sim, che sottolinea come il downgrade “da parte delle altre agenzie” fosse “ampiamente atteso. Tra le argomentazioni addotte da S&P: l`attesa di una ulteriore caduta dell’Ebitda nei prossimi 2 anni, difficolta’ di interpretare l`impatto strategico della quota di controllo indiretta di Telefonica, gli investimenti necessari a far sviluppare l`offerta di banda larga, oggi ad un livello inferiore al resto d`Europa”. Su Telecom Equita ha una raccomandazione hold con prezzo obiettivo a 0,75 euro
ANSALDO

ALLE PORTE LA VENDITA DELL’AZIENDA E TARGET IMMUTATO 8,5 EU,RICORDIAMO CHE IL TITOLO E’ STATO NELLA NOSTRA STOCK PICK 2013

UNICREDIT ED INTESA

FORSE LA SCISSIONE DI FI POTREBBE CREARE QUALCHE TURBATIVA SUI MERCATI, MA NON CI SONO I NUMERI PER FAR DECADERE L’ESECUTIVO,ERGO LE NOSTRE BANCHE SARANNO UN VERO AFFARE SU STORNI ANCORA PIU’ CORPOSI,BUY

FINMECCANICA

DUBAI- Con 150 aerei a terra e un parco espositivo raddoppiato rispetto la scorsa edizione, apre domani il Dubai Air Show, la vetrina aereonoautica piu’ importante del Medio Oriente. Presente anche l’Italia con Alenia Aermacchi, Agusta Westland e Selex Es (Finmeccanica), Piaggio Aero e la societa’ per i servizi di controllo del traffico aereo Enav. Due i prodotti del gruppo Finmeccanica che debuttano nella regione: l’aereo da trasporto tattico con opzione armata MC-27J della Alenia Aermacchi, in esposizione nell’area statica del salone, ed i prototipi di due elicotteri di nuova generazione, i Mock-up AW 169 e AW 189 progettati per gli sviluppi commerciali della regione, dalla ricerca ai servizi sulle piattaforme petrolifere.

JUVENTUS

TRIMESTRALE IN CHIAROSCURO ED IMMEDIATO STORNO VERSO GAP POSTO A 0,22 EU EFFETTUATO,LA TRIMESTRALE NON E’ CONFORTANTE,MA L’OBIETTIVO E’ “l’investimento immobiliare a Continassa”, la grande area adiacente allo stadio su cui sorgeranno i nuovi campi e la nuova sede del club, “vedra’ la squadra coinvolta anche nella costruzione di residenze di alto livello. Negli ultimi anni il club di Torino, grazie anche ai successi sportivi, e’ riuscito a migliorare il conto economico su cui impattano positivamente anche le scelte strategiche di investimenti in asset tangibili come lo stadio che, oltre a rappresentare una garanzia per i debiti, e’ diventato anche una fonte di reddito. E’ una novita’ assoluta nel panorama calcistico italiano, che potrebbe essere imitata da altre squadre”.
Banca Imi ha alzato il rating della Juventus F.C. a add da hold ed il target price a 0,27 euro per azione da 0,22 euro

TERNI ENERGIA

STORNO CHE OFFRE OPPORTUNITA’ SERIE PER ENTRARE IN VISTA DI FORTI RECUPERI NEL MEDIO TERMINE,punto focale 2,03 eu

ENEL
enel in un contesto nebuloso ,nonostante l’ottimo trend in corso,non è riuscita a tenere le quotazioni sopra resistenza 3,3 eu,ci aspettiamo uno storno tecnico in area 3,15 eu

 

MPS 
PERDITE IN MIGLIORAMENTO ANCHE IL TIER CORE 1 E SOPRATTUTTO I MARGINI BUY SPECULATIVE CONFERMATO
Si è dimesso il vice presidente della Fondazione Mps, azionista di maggioranza della Banca Mps (BMPS.MI), Giorgio Olivato, in divergenza con le strategie decise per ripianare il debito che prevedono la vendita di azioni della banca.Olivato, secondo quanto ricostruito dalla fonte, avrebbe preferito trovare soluzioni alternative alle ipotesi di risanamento della Fondazione, indicate nel piano con una serie di opzioni che ipotizzano la vendita di azioni Mps.

L’ex vice presidente, secondo la fonte, avrebbe voluto che la banca e il ministero dell’Economia avessero sostenuto il processo di risanamento della Fondazione evitando la vendita delle azioni prima dell’aumento di capitale da 2,5 miliardi di euro che la Fondazione non potrà coprire. la Fondazione cercherà di non vendere “goccia a goccia” la sua partecipazione ma cercherà di valorizzare al massimo il potere di governance che è associato alla proprietà di un pacchetto di azioni superiore al 30% del capitale.

Per questo tra le opzioni sul tavolo di Palazzo Sansedoni c’è anche quella di vendere tutte le azioni, pari al 34,74% includendo anche 1,24% che deriverebbe dalla conversione del Fresh 2008.

ENI
L’ACQUISTO DI BUFFETT SU EXXON ,la società di investimento Berkshire Hathaway di Warren Buffett ha comprato una quota di rilievo del colosso petrolifero, numero uno Usa, investendo 3,7 miliardi di dollari.QUESTA NOTIZIA DA POSITIVITA’ AL SETTORE E PRESTO NE BENEFICERA’ LA NOSTRA ENI CHE PER ORA HA SUPERATO LA BARRIERA DEI 18 EU

 

 

 

Comments are closed.