Modus Operandi

Modus Operandi

Borsa Investimenti ha realizzato nel 2012 un rendimento del 58%. Nel 2013 ha realizzato un rendimento del 18,66%, nel 2014 il rendimento è stato del 10,91%.
Nel 2015 il rendimento è stato del 12,412%.In quattro anni del 100%, non con un metodo di analisi o grafica ma con un “modus operandi“.

Legge di Gresham

Legge di Gresham

Motti & aforismi

Motti & aforismi

Regole fondamentali di borsa

Regole fondamentali di borsa

I problemi politici non frenano il nostro listino

borsa59I problemi politici non frenano  il nostro listino

Il nostro listino oggi in un contesto sempre più nebuloso,con l’eventualità che il pdl faccia cadere il GOVERNO è riuscito a superare i 16800 chiudendo a 16842 punti,la forza che sta dimostrando è notevole.L’indice AMERICANO che in questo momento viaggia sulla parità ,oggi ha presentato dati eccellenti,è sempre più vicino alla conclusione del QE.Cosa accadrà se finirà il QE la domanda ce la siamo posta più volte ,c’è chi parla di crollo del 30% chi invece vede nella conclusione un’opportunità per entrare su piccolo storno,insomma lo sapremo solo in fieri.

Personalmente a noi interessa cosa farà il FTSEMIB,SCENDERA’ A 16000? CON PROBLEMI LEGATI ALLA POLITICA? OPPURE PICCOLO STORNO POST SOLUZIONE BERLUSCONI E SI RIPARTE? se analizziamo i report dei maggiori broker,sono tutti per una forte possibilità di utili nel LISTINO europeo (ITALIA IN PRIMA FILA) dopo i forti ripiegamenti (TRANNE DAX) DI QUESTI ANNI.

TITOLI ITALIANI

COME DI CONSUETO LA MIA RASSEGNA DI TITOLI DELLA GIORNATA ODIERNA CON CONSIDERAZIONI AL SEGUITO

UNICREDIT ED INTESA,ANCORA IN BALIA DELLA POLITICA MA PRONTI A SPICCARE IL VOLO.Per la prima  occorre superare con forza i 4,4 eu per la seconda gia siamo sopra la resistenza e bisogna mantenere il livello 1,5 eu

ENI E SAIPEM ,oggi NOMURA  ha fatto il suo downgradando entrambe,facendo scivolare di nuovo la più debole (saipem) e mettendo in crisi la tenuta dei 17 eu di ENI

ANSALDO E FINMECCANICA ,la prima ha avuto un ottimo spunto superando anche la trend line di breve,oggi è stata trattata dal sito(solo per gli associati) la seconda sempre nell’interesse del mercato in attesa dell’accordo con la COREANA DOOAN.

FIAT ORD E FIAT IND/CNH ,la prima non riesce a togliersi di dosso la negatività di queste ultime sedute ed il livello spartiacque dei 6 eu è ancora lontano,la seconda (tra l’altro nostra stock pick) oggi come supponevo ha ripreso il cammino dopo che l’azienda CNH ieri ha chiuso il suo gap.

ENEL ,momentaneamente in trend bearish e senza news al seguito che la sostengano.

TELECOM, l’avevamo segnalata che avrebbe fino alla data della riunione fatto grandi cose nell’aspettativa di merger o quant’altro,purtroppo con n il report di ieri ( tarocco o da incompetenti) di UBS avendo notevole profitto abbiamo portato il gain quasi totale a casa.

JUVENTUS ,come vi avevo segnalato questa era la settimana per acquistarla non per sperare nel salto , senza campionato o coppe che dessero input al rialzo.

Comments are closed.