Modus Operandi

Modus Operandi

Borsa Investimenti ha realizzato nel 2012 un rendimento del 58%. Nel 2013 ha realizzato un rendimento del 18,66%, nel 2014 il rendimento è stato del 10,91%.
Nel 2015 il rendimento è stato del 12,412%.In quattro anni del 100%, non con un metodo di analisi o grafica ma con un “modus operandi“.

Legge di Gresham

Legge di Gresham

Motti & aforismi

Motti & aforismi

Regole fondamentali di borsa

Regole fondamentali di borsa

Indice adesso 16030/50 non è più un utopia

mercato azionario italianoL’indice Italiano che nei scorsi giorni sembrava ormai destinato a rompere il supporto per dirigersi verso la chiusura del gap posto a 14500,per Merito di Draghi finalmente può approdare all’altro gap , da noi caldamente sostenuto ,a 16030/50.

Draghi ha aperto la strada ieri con il suo discorso al rialzo che è diventato sempre più corposo man mano che gli shortisti  ricoprivano le loro posizioni di breve.La borsa Giapponese nel frattempo complice anche i dati Europei continua nel suo trend ascendente ed oggi segna un +2%.Aspettiamo cosa farà l’indice Americano che è l’unico ,onestamente,che spaventa un po’ i mercati con la sua configurazione grafica ,almeno fino a ieri, ed i discorsi della Fed.

Il nostro indice oggi ,come segnalato sarà alle prese con la copertura del gap e come spesso accade potrebbe spingersi anche fino a 16250 punti.La nostra strategia era quella di vivere un estate serena,quindi sfrutteremo le parole di Draghi che ci consentiranno di coprire le posizioni e vendere un 50 % del portafoglio.Tra i nostri titoli,da segnalare Finmeccanica,dopo l’elezione di De Gennaro sembra aver preso di nuovo la via del rialzo,Ansaldo(nostra stock pick) sale ed attende news per il suo futuro,ma alla luce delle dichiarazioni di Pansa sembra che la posizione sia più verso un grande merger piuttosto che una vendita,Fiat ord dovrebbe continuare il suo ottimo trend e spingersi verso 5,7/5,8 eu,Fiat ind/Cnh (Nostra stock pick)ormai l’assemblea per ok di Fiat alla fusione è vicinissima ,ricordo 9 Luglio,quindi un po’ di denaro dovremmo vederlo ed il prezzo di recesso è quasi raggiunto,Telecom tutti parlano di scorporo di spin off,che sarebbero le uniche vie per far salire l’azione in borsa,ma il titolo per ora non ne vuol sentire e langue sul solito range ,ma credo che sia vicino il salto,Saipem per ora non scende e sta consolidando i 14 eu raggiunti vedremo…,Eni finalmente sopra i 16 eu e potremmo vedere una buona reazione,Unicredit il nostro obiettivo segnalato nel trading di 3,8 eu dovrebbe oggi essere coperto,Intesa abbiamo segnalato di acquistare target 1,325 eu per chiusura gap e siamo anche qui alle porte,Lo SPREAD sotto i 270 di nuovo aiuterà molto questi completamenti.Segnalo che la Juventus comincia ad essere interessante,per i prezzi d’acquisto saranno resi noti solo agli associati sul sito.

Dati in agenda per oggi da sottolineare La BCE annuncia il rimborso dei fondi della seconda operazione LTRO a tre anni (ore 12.00).14:30 USD Variazione occupazione non agricola ,e alla stessa ora tasso di disoccupazione.

Buon trading

Comments are closed.