Modus Operandi

Modus Operandi

Borsa Investimenti ha realizzato nel 2012 un rendimento del 58%. Nel 2013 ha realizzato un rendimento del 18,66%, nel 2014 il rendimento è stato del 10,91%.
Nel 2015 il rendimento è stato del 12,412%.In quattro anni del 100%, non con un metodo di analisi o grafica ma con un “modus operandi“.

Legge di Gresham

Legge di Gresham

Motti & aforismi

Motti & aforismi

Regole fondamentali di borsa

Regole fondamentali di borsa

INDICE USA COME DA COPIONE HA FINITO LA BENZINA?

borsa30INDICE USA COME DA COPIONE HA FINITO LA BENZINA ?

IERI VI SEGNALAVO CHE IL MERCATO AMERICANO HA BISOGNO DI COPRIRE (ALMENO ) IL GAP POSTO A 1670 PUNTI SULL’SP 500,DI CONSEGUENZA ,NONOSTANTE ,LA FORZA DEL FTSEMIB SI POTREBBE SCENDERE VERSO 17500/550 E COPRIRE ANCHE NOI GLI EVENTUALI BUCHI SUL GRAFICO.

GOVERNO

Il premier Enrico Letta si dice sicuro che la stabilità del suo esecutivo non sarà scalfita dalle vicende giudiziarie di Silvio Berlusconi.

Dichiarando “Sono certo che troveremo una soluzione nel rispetto dello stato di diritto e altrettanto certo che la stabilità prevarrà”.
confermando pero’ “i governi di grande coalizione non sono mai facili da gestire”, ma si è detto convinto che, grazie alla politica del suo esecutivo, “alla fine di questo anno protremo avere una crescita positiva”.Per quanto riguarda il debito pubblico Letta sostiene che si possa arrivare al 3% di tassi (sul debito sovrano)il prossimo anno, per rendere il nostro debito sostenibile.
Ricordiamo che Saccomanni aveva detto che entro due anni saremmo arrivati a 100 punti di spread.
NOVITA’
Ritorna l’ipotesi di cancellazione selettiva dell’imu: l’opzione di estendere il bacino delle abitazioni principali di pregio che pagano l’imu guadagna posizioni tra le stanze del tesoro. il viceministro dell’economia stefano Fassina è infatti tornato alla carica rilanciando la proposta di far pagare l’imposta sulla casa al 10% delle prime abitazioni di maggior valore. in questo modo si potrebbero recuperare le risorse necessarie per rinviare l’aumento dell’iva e recuperare anche quel miliardo necessario per intervenire sulla deducibilità dell’imu per i capannoni, i negozi, le botteghe per gli artigiani (ilsole24ore)

NEWS

L’operato del Ceo di Intesa Sanpaolo , Enrico Cucchiani, ha fatto emergere alcuni contrasti con i vertici della banca e alcuni azionisti, anche se al momento si tende ad escludere decisioni radicali nei confronti del banchiere.
Lo riferiscono alcune fonti vicine agli azionisti, alla banca e alla situazione dopo indiscrezioni di stampa su contrasti in corso tra Cucchiani e il presidente del consiglio di sorveglianza, Giovanni Bazoli.
Secondo una delle fonti “Cucchiani vuole gestire la banca in totale autonomia e questo, in particolare su alcuni dossier, scontenta Bazoli”.
Il riferimento è tra le altre cose alla situazione della Tassara di Romain Zaleski, amico storico di Bazoli, verso cui Intesa Sanpaolo è esposta per 1,2 miliardi.

DOLLARO IN RECUPERO SU EURO SULLE PIAZZE ASIATICHE,NIKKEI IN LEGGERA FLESSIONE.

RASSEGNA TITOLI

MPS
IERI SERA SI E’ DECISO DI RINVIARE LA PRESENTAZIONE E CONTESTUALE DISCUSSIONE SUL PIANO INDUSTRIALE A DATA DA DESTINARSI,IL GIOCO E’ ANCORA APERTO.

ENI

SEMPRE SCONTANDO IL DIVIDENDO CERCA DI MANTENERSI SOPRA I 17 EU,MA BRENT E PROBABILMENTE IL REPORT DI CITIGROUP NON AIUTANO.

ENEL
SEMBRA AVER RIPRESO VIGORE CON PERFORAZIONE 2,82 EU TENERE TARGET 3 EU

TELECOM
TUTTO IN FIERI,LA DECISIONE PRESA IERI ED ANNUNCIATA DI TELEFONICA DI SALIRE AL 66% SCONTENTA I PICCOLI AZIONISTI ,MA APRE LE PORTE A PROBABILI SCENARI FUTURI DI OPA TOTALITARIA,INTERESSANTE SU RIPIEGAMENTI.

FIAT ORD
ANCORA IN ALTO MARE LA VICENDA ,PER LA QUOTAZIONE DI CHRYSLER,LA COSA FONDAMENTALE E’ MANTENERE I 6 EU

FIAT IND/CNH MANCANO 3 SEDUTE ALL’OBIETTIVO RAGGIUNTO DI SBARCO A WALL STREET, NEL FRATTEMPO COME VI AVEVO SOTTOLINEATO E PRONOSTICATO,IL TITOLO SALE E CON LEI OVVIAMENTE CNH( NOSTRA STOCK PICK DI SPESSORE)

ANSALDO

LE MANOVRE ED I COLLOQUI CON GENERAL ELECTRIC SONO APERTI E LA SOLUZIONE SEMBRA ESSERE PIU’ VICINA (ALTRA NOSTRA STOCK PICK)

FINMECCANICA
OGGI SI DOVREBBERO AVERE CHIARIFICAZIONI IN MERITO ALLE DISMISSIONI DELLE PARTECIPATE,MOODY’S SOSTIENE CHE NON C’E’ PIU’ TEMPO BISOGNA AGIRE.

UNICREDIT
IERI HA CONTINUATO A MOSTRARE UNA FORZA SPAVENTOSA ED I TARGET CHE VENGONO CONFERITI SUPPORTANO IL MOTIVO.COMPRARE ASSOLUTAMENTE SU CHIUSURE GAP E STORNI .

JUVENTUS
OTTIMA GESTIONE AZIENDALE E CONTI IN FORTE RECUPERO ,LA NOSTRA SMALL CUP CI DARA’ SODDISFAZIONI.

BUON TRADING

Comments are closed.