Modus Operandi

Modus Operandi

Borsa Investimenti ha realizzato nel 2012 un rendimento del 58%. Nel 2013 ha realizzato un rendimento del 18,66%, nel 2014 il rendimento è stato del 10,91%.
Nel 2015 il rendimento è stato del 12,412%.In quattro anni del 100%, non con un metodo di analisi o grafica ma con un “modus operandi“.

Legge di Gresham

Legge di Gresham

Motti & aforismi

Motti & aforismi

Regole fondamentali di borsa

Regole fondamentali di borsa

L’INDICE SUBIRA’ GLI INFLUSSI DELLA CRISI SIRIANA?

borse3L’INDICE SUBIRA’ GLI INFLUSSI DELLA CRISI SIRIANA ?

Wall Street ha chiuso in moderato rialzo, ben al di sotto dei massimi dell’apertura:, S&P500 +0,42%, NASDAQ +0,63%. Il sentiment per le aperture è di totale incertezza dovuta alla crisi SIRIANA ,sugli investitori pesano ancora gli sviluppi della crisi siriana. Il presidente Barack Obama ha ottenuto l’appoggio dei repubblicani per un eventuale intervento militare mirato in Siria, mentre è arrivato un deciso stop dal segretario dell’Onu, Ban Ki-moon, che ha vincolato l’uso della forza all’approvazione dell’Onu. 

l’euro è in leggera discesa nei confronti del dollaro a 1,316 da 1,317 di ieri sera. Si tratta del sesto calo consecutivo per la moneta unica.

I prezzi del petrolio restano in tensione con il Brent scambiato stamattina a 115,7 dollari al barile.

TOKIO HA CHIUSO CON OTTIMO +0,5%

TITOLI ITALIANI

LO SPREAD SOTTO I 240 PUNTI,sembra sotto controllo,ergo INTESA dovrebbe essere ancora sostenuta sopra il livello 1,5 eu,UNICREDIT invece deve immediatamente recuperare il livello di guardia  4,4 eu,FINMECCANICA ,sempre nell’interesse conferito dai rumors che circolano di eventuale acquisto del 29% di ANSALDO da parte della CDP,mentre a cascata ANSALDO  sta perdendo il suo appeal,ma resta un’ottima azienda con buoni fondamentali,TELECOM ormai sul titolo non ci sono più parole è entrato nel turbine di acquisizioni e merger del mercato delle telecomunicazioni (il nostro sito l’ha consigliato in tempi non sospetti e conferito gia in parte un utile agli associati)FIAT ORD i dati sulle immatricolazioni non sono stati esaltanti,ma l’azienda sta completando la fusione con acquisizione di chrysler e presto tornerà regina del listino,FIAT IND/CNH STIAMO ASPETTANDO LA FUSIONE (NOSTRA STOCK PICK),ENEL ,ottimo comportamento nella seduta di ieri ma per vedere un solido rialzo bisogna superare i 2,62 eu ,ENI ,gia abbiamo segnalato il titolo alla rottura dei 17 eu,molto interessante verso i 18 eu la cui rottura ci indirizzerebbe verso i 21 eu,SAIPEM ha più potenziale di ENI poichè deve recuperare molto terreno , ma meno appeal del gigante petrolifero,JUVENTUS ,il campionato è fermo e le coppe iniziano tra due settimane consigliamo accumulare su storni.

 

Comments are closed.