Modus Operandi

Modus Operandi

Borsa Investimenti ha realizzato nel 2012 un rendimento del 58%. Nel 2013 ha realizzato un rendimento del 18,66%, nel 2014 il rendimento è stato del 10,91%.
Nel 2015 il rendimento è stato del 12,412%.In quattro anni del 100%, non con un metodo di analisi o grafica ma con un “modus operandi“.

Legge di Gresham

Legge di Gresham

Motti & aforismi

Motti & aforismi

Regole fondamentali di borsa

Regole fondamentali di borsa

Mercato azionario alle prese con le difficoltà di Saipem/Eni

borse45Giornata del 17 Giugno

ITALIA
Operazioni straordinarie: Prende il via l’aumento di capitale di Rcs Mediagroup
Bilancia commerciale totale ad aprile.
Giornata molto tranquilla a livello di appuntamenti macoeconomici,che avranno invece forte rilevanza a partire da Martedi con l’indice Zew Tedesco e soprattutto Mercoledi con la decisione della Fed in merito alla politica monetaria a seguire ci saranno le previsioni per il futuro sui tassi d’interesse.Attesa anche la conferenza di Bernanke.
Oggi Tokio tenta un discreto rimbalzo sopra il 2,5% , ormai la volatilità del mercato Giapponese è alle stelle con sedute che fanno pensare di essere su un ottovolante.
Per il mercato azionario di casa nostra ,l’attenzione è posta sulle reazioni ai dati presentati in after hours di venerdi di Saipem che rivede a ribasso le stime per l’intero 2013 ,ma conforta il dato che la previsione sul 2014 ed a seguire per gli anni successivi è molto positiva.Eni ci aspettavamo altra seduta a rialzo dopo i molteplici upgrade (ultimo quello di Bernstein che ha conferito ad Eni lo scettro di migliore azienda energetica Europea), ma dopo lo stop di Saipem crediamo che ci sarà da soffrire ancora per un po’ sul titolo ,Enel dovrebbero iniziare gli acquisti per il dividendo che verrà conferito il 24 Giugno prossimo,Unicredit ed Intesa alle prese con lo spread e la volatilità dell’indice,Ansaldo dovrebbe inizaire a consolidare per la prossima ripartenza ma non deve cedere il livello 7,335 eu,Finmeccanica sempre con le difficoltà aziendali e le paure per il tempo che trascorre senza una guidance,Fiat sopra 5,8 eu potrebbe continuare il trend per ora interrotto alla chiusura gap 5,4 eu,Fiat Ind/CNH aggiustamenti tecnici prima della grande fusione che avrà il suo epilogo a settembre.Il dollaro avrà un vero trend solo da mercoledì dopo le parole e soprattutto le decisioni della fed.

 

Comments are closed.