Modus Operandi

Modus Operandi

Borsa Investimenti ha realizzato nel 2012 un rendimento del 58%. Nel 2013 ha realizzato un rendimento del 18,66%, nel 2014 il rendimento è stato del 10,91%.
Nel 2015 il rendimento è stato del 12,412%.In quattro anni del 100%, non con un metodo di analisi o grafica ma con un “modus operandi“.

Legge di Gresham

Legge di Gresham

Motti & aforismi

Motti & aforismi

Regole fondamentali di borsa

Regole fondamentali di borsa

Ottimi dati Usa ma pericolosi

borse54I dati che sono stati pubblicati tra le 15,45 e le 15,55 di oggi hanno dimostrato uno stato di salute dell’economia Americana molto buono il dato sul PMI di Chicago ha risposto 58 punti da 50 attesi eccellente e l’indice sulla fiducia del  fiducia del Michigan da 83,7 atteso ad 84,5 ufficiale.I dati sono ottimi ma come segnalato in questi giorni l’America ha più timore che l’economia cresca rispetto ad un trend più cauto, sembrerebbe un paradosso , ma tutto ciò è correlato al fatto che se l’economia va bene la FED potrebbe smettere di iniettare liquidità con il famoso QE e creare grossi problemi per la tenuta delle borse,viceversa se l’economia stenta ancora il QE è d’obbligo almeno fino al 2014 come segnalato da BERNANKE.

Il nostro indice ha chiuso le contrattazioni a 17214 poco sopra il supporto posto a 17200,le Banche hanno retto benissimo ,ma per l’ennesima seduta consecutiva è stata Fiat la regina del mercato portandosi sul livello di 6,15 eu eccezionale,mentre la Fiat ind ha chiuso sui 8,9 eu ma sempre tonica e con i motori accesi per le news che dovrebbero arrivare sui rapporti di concambio con CNH inerenti alla fusione che partirà il 4 di luglio per concludersi il 2 settembre,Enel  ha toccato il gap a 2,914 eu per riprendersi e chiudere a 2,94 eu ,mentre l‘Eni nonostante i vari upgrade , a causa della sofferenza del prezzo del petrolio è scesa a 17,5 eu,Telecom ha subito una debacle del 5% nella norma poichè il nulla di fatto,almeno sulle date dello scorporo non è piaciuto ai mercati,lo stesso discorso è valso per Finmeccanica che ha slittato di 1 mese la riunione per stabilire  quali saranno gli ‘amministratori dei gruppi della conglomerata e questo ha inciso anche e pesantemente su Ansaldo.

Ansaldo ha però dalla sua la possibilità che si facciano avanti immediatamente i gruppi che hanno interesse all’acquisto con offerte importanti,per questa ragione la ritengo più sicura e ottima da comprare sui momenti critici.

Buona serata

 

 

2 comments to Ottimi dati Usa ma pericolosi

  • mari

    come voi ben sapete quando sono tutti buy il titolo non sale.

    • Verissimo , di solito è cosi , ma i fondamentali sono buoni e anche il potenziale dopo le varie dismissioni e il bond che sarà collocato da 3MLD.Non è un’operazione finanziaria come Fiat o Ansaldo ma potrebbe essere su certi livelli ,considerando uno storno del mercato Americano un buon titolo su cui puntare.Come tra qualche giorno a ridosso del dividendo dovrebbe diventarlo Enel.Caro lettore la domanda nasce spontanea perchè non contribuisce anche lei a far crescere la nostra rubrica con un contributo come associato?Le garantiamo che il nostro servizio mail è buono ed efficientissimo ci pensi su e si unisca a noi.Buon week end