Modus Operandi

Modus Operandi

Borsa Investimenti ha realizzato nel 2012 un rendimento del 58%. Nel 2013 ha realizzato un rendimento del 18,66%, nel 2014 il rendimento è stato del 10,91%.
Nel 2015 il rendimento è stato del 12,412%.In quattro anni del 100%, non con un metodo di analisi o grafica ma con un “modus operandi“.

Legge di Gresham

Legge di Gresham

Motti & aforismi

Motti & aforismi

Regole fondamentali di borsa

Regole fondamentali di borsa

Sp 500 verso i 1700 punti record storico

borsa usa 5L’SP 500 ormai sembra destinato a toccare la barriera dei 1700 punti.

Questo livello di Indice SP500 che sembrava tre settimane fa,dopo le dichiarazioni di Bernanke di fine QE,un utopia ora è più che mai una realtà.Il Presidente della FED è riuscito in 20 gg a portare ,prima incertezza e paure e adesso tranquillità e sicurezza,possiamo asserire che si stanno divertendo a loro piacimento con alternanza di indicazioni macroeconomiche per muovere le Borse.Questo giochino ormai è diventato di normale amministrazione.Il trend è tornato bullish,ma non nascondiamo che c’è da aspettarsi qualsiasi mossa che possa invertire la rotta (FED).L’indice Nikkei questa mattina si sta prendendo una pausa di respiro lasciando sul mercato quasi il 1,5%,in realtà un ripiegamento tecnico ci sta tutto,ma sarà solo un classico pull back o si ricomincia a ballare? vedremo nelle prossime sedute.

Mercato azionario Italiano

Ieri siamo stati quasi perfetti nel consigliare titoli e trading,oggi abbiamo delle difficoltà,in quanto gap chiusi e indice che è vicino ai 16200 forte resistenza,ergo ci atteniamo a guardare e vi daremo suggerimenti in corso d’opera.Ricordiamo comunque che i tempi non sospetti quando l’indice era a 15000 che eravamo sicuri di chiudere il gap posto a 16030 e li portare a casa il 50% del portafoglio per vivere un ‘estate serena.Enel ,chiuso il gap a 2,404 eu adesso avrà come obiettivo la trend line di breve passante per 2,45 /46 dove prenderei comunque profitto,Eni continua la sua ascesa e non crediamo ci sia da preoccuparsi per accelerare nel prendere profitto,Saipem come eni vale lo stesso discorso,Telecom aspettiamo che l’azione come ha fatto Saipem crei una base solida dove poter ripartire,per il momento si naviga a vista,Fiat ord alla prova del nove del superamento dei 6 eu che spingerebbero le quotazioni verso 6,5 eu ed infine verso il nostro obiettivo 7,2 eu,Fiat ind/Cnh ormai è un tormentone il diritto di recesso ha bloccato le quotazioni nel range 8,68 eu / 8,89 eu e siamo sicuri che salvo movimenti bruschi ed inaspettati bisognerà attendere il 27 Luglio per poter avere l’idea precisa di dove potrà spingersi l’azione(nostra stock pick),Ansaldo altra stock pick del sito è in una fase laterale 6,6/6,85 ha bisogno di news per accelerare,Finmeccanica,come vi avevamo segnalato ieri ottima da comprare a 3,6 eu e continuare a comprare se scendesse sotto i 3,7 eu e accumulare,le dismissioni delle controllate sono obbligatorie e gli incassi porteranno serenità,Unicredit comprare solo se rompesse con decisione 3,8 eu oppure se stornasse a 3,6 eu,mentre Intesa attendere l’obiettivo 1,35 eu,Lo spread a 286 punti sembra favorevole ad una prosecuzione,ma l’indice è più che mai incerto a 16000 punti,La Juventus è in dirittura d’arrivo il prezzo d’entrata segnalato ai soci vedremo .

Buon trading

Comments are closed.