Modus Operandi

Modus Operandi

Borsa Investimenti ha realizzato nel 2012 un rendimento del 58%. Nel 2013 ha realizzato un rendimento del 18,66%, nel 2014 il rendimento è stato del 10,91%.
Nel 2015 il rendimento è stato del 12,412%.In quattro anni del 100%, non con un metodo di analisi o grafica ma con un “modus operandi“.

Legge di Gresham

Legge di Gresham

Motti & aforismi

Motti & aforismi

Regole fondamentali di borsa

Regole fondamentali di borsa

VENTI DI GUERRA ,CRISI POLITICA ,L’INDICE NONCURANTE SALE

borsa italiaVENTI DI GUERRA ,CRISI POLITICA ,L’INDICE NONCURANTE SALE

IL NOSTRO INDICE ,IERI AVEVAMO SOTTOLINEATO CHE CI COLPIVA LA SUA SOLIDITA’,MA OGGI HA DIMOSTRATO MUSCOLI VERI,ANCHE SE SPREAD  A 255 PUNTI NON E’ DI BUON AUSPICIO.

BORSAINVESTIMENTI HA SEMPRE  SUGGERITO CON IL SUO MODUS OPERANDI TITOLI IN MODO SELETTIVO ,PROPRIO PER EVITARE DI ESSERE FAGOCITATI DA PROBLEMATICHE EXTRA BORSA.

Sul fronte SIRIANO,Il presidente russo Vladimir Putin ha chiarito che Mosca non vuole essere coinvolta in una guerra contro la Siria, sottolineando che manterrà gli attuali livelli di sostegno al regime di Damasco nel caso di un intervento militare unilaterale nei confronti della SIRIA.. I leader dei Paesi del G20 sono d’accordo sul fatto che in Siria sono state usate armi chimiche ma non hanno raggiunto un’intesa su chi sia il responsabile dell’attacco  nel Paese mediorientale.

Francois Hollande HA sottolineato che se non si arriverà a un’intesa all’interno del Consiglio di sicurezza Onu per un’azione, cercherà di creare una coalizione di Stati favorevoli a un intervento.Come si evince la situazione è incerta e soprattutto seria ma il FTSEMIB chiude con +1,2%,senza (questa volta) beneficiare de rialzo di WALL STREET

CHIUSURA 17047 PUNTI

RASSEGNA TITOLI ITALIANI

ANSALDO ,quest’ oggi ha dimostrato che la nostra filosofia sta dando ottimi frutti.Come sanno i nostri lettori il titolo è da tempo una nostra stock pick,che nell’ultimo periodo avevamo abbandonato per concambiarla con FINMECCANICA,ma ieri su rottura 6,635 eu a rialzo (trend line di breve) qualcosa ci ha detto di rientrare e prendere contestualmente buon profitto da finmeccanica(alleggerendo la posizione).oggi di nuovo RUMORS di interessamento di GENERAL ELECTRIC,molto bene.

FINMECCANICA ,non ci sono più aggettivi va seguita fino al momento che riceverà dalla CDP la giusta dose di benzina per sopravvivere.

TELECOM ,il nostro obiettivo era acquistarla e portarla fino alla riunione del 19 settembre (l’aspettativa crea sempre interesse) abbiamo realizzato gain e ci siamo tenuti una piccola partecipazione.

Fiat ind /cnh ,(la nostra stock pick da mesi) aspettiamo con ingente partecipazione azionaria la fusione e convinti del buon esito.

FIAT ORD la regina di qualche settimana fa è alle prese con il livello (ostico dei 6 eu) la sua rottura aprirà varchi fino ai 7 eu .

UNICREDIT ED INTESA ,entrambe sopra il  punto percentuale,ma discorsi diversi di tenuta poichè la prima deve infrangere il muro 4,4 eu ,mentre la seconda ha rotto il livello 1,5eu e si dirige verso gli 1,7 eu.

Enel,aveva un trend chiaramente bearish e la banca UBS (definita la banca dei tarocchi) oggi l’ha portata con ricoperture di shortisti in fieri a chiudere con + 5%,complimenti per il movimento.Con stocastico a terra e ipervenduto corposo per loro è stato un gioco da ragazzi.

ENI E SAIPEM,ancora sullo sbandamento post NOMURA (report) ma la casa madre almeno chiude con + 0,5%.

JUVENTUS ,NOSTRA SMALL CUP SELEZIONATA,DALLA PROSSIMA SETTIMANA AVRA’ I SUOI SPUNTI IN ASPETTATIVA DI EVENTI DI RILIEVO.

Comments are closed.