Modus Operandi

Modus Operandi

Borsa Investimenti ha realizzato nel 2012 un rendimento del 58%. Nel 2013 ha realizzato un rendimento del 18,66%, nel 2014 il rendimento è stato del 10,91%.
Nel 2015 il rendimento è stato del 12,412%.In quattro anni del 100%, non con un metodo di analisi o grafica ma con un “modus operandi“.

Legge di Gresham

Legge di Gresham

Motti & aforismi

Motti & aforismi

Regole fondamentali di borsa

Regole fondamentali di borsa

Le riserve argento della Cina

.”“Fino a quel momento, ci aspettiamo che qualsiasi rally dell’argento si blocchi al limite di $35 all’oncia.”Globalmente, la domanda di argento industriale è cresciuta del 4% durante il 2011, secondo la GFMS di Thomson Reuters, l’agenzia più affidabile per la divulgazione di dati economici. La Standard Bank prevede una crescita della domanda di argento industriale del 3% a livello mondiale, e del 7% in Cina.Ma la richiesta d’argento in Cina “non è particolarmente forte al momento”, prosegue De Wet, portando ad esempio il declino dello spread nel mercato di Shanghai (ovvero il differenziale con il prezzo di Londra, che è considerato lo standard mondiale), sceso dai $5 della scorsa estate a sotto i $0,50 di febbraio.Ciò indica che “la Cina mira a ridurre le riserve d’argento” aggiunge De Wet, notando inoltre anche il recente declino delle importazioni nette d’argento.

Anche i metalli di base, come il rame, vivono un momento di scarsa richiesta da parte della Cina, riporta l’investment bank Natixis sul suo Commodities Weekly.“Le festività del nuovo anno sono terminate, ma in alcuni luoghi i lavoratori non sono ancora tornati alle fabbriche” scrive il report. “Ciò è coerente con prezzi in ribasso, ampi contango (che avvengono quando la consegna immediata è più economica rispetto alla consegna futura) e la crescita degli stock interni, che potrebbe persistere per ancora molte settimane.”
 Prima o poi “la Cina dovrà  tornare sul mercato e ricostruire lo stock d’argento che sarà nel frattempo terminato” conclude la Standard Bank. Lo ristoccaggio “potrebbe dare un supporto adeguato” al prezzo dell’argento che potrebbe tornare ad essere scambiato ad oltre $35 all’oncia, e testare i $40, nel terzo trimestre del 2012, chiude De Wet.

Comments are closed.