Modus Operandi

Modus Operandi

Borsa Investimenti ha realizzato nel 2012 un rendimento del 58%. Nel 2013 ha realizzato un rendimento del 18,66%, nel 2014 il rendimento è stato del 10,91%.
Nel 2015 il rendimento è stato del 12,412%.In quattro anni del 100%, non con un metodo di analisi o grafica ma con un “modus operandi“.

Legge di Gresham

Legge di Gresham

Motti & aforismi

Motti & aforismi

Regole fondamentali di borsa

Regole fondamentali di borsa

RUMORS E NEWS DEL 28 DICEMBRE

GO INTERNETRUMORS E NEWS DEL 28 DICEMBRE

GO INTERNET

Intesa Sanpaolo (gia’ Banca Popolare di Vicenza) ha comunicato ieri a GO internet il recesso dal Contratto di Nominated Adviser (Nomad).
Le ragioni del recesso in oggetto, si legge nella nota della societa’ dell’Internet Mobile, sono riconducibili alla razionalizzazione delle attivita’ acquisite da Banca Popolare di Vicenza nel contesto del Gruppo ISP e alla strategia dello stesso Gruppo che prevedono di operare in qualita’ di Nomad nell’ambito dell’AIM Italia solo per quelle societa’ di cui si e’ curato direttamente l’ammissione a quotazione e che hanno consolidati rapporti con il Gruppo ISP.
GO internet ha avviato contatti con altri Nomad e procedera’ alla nomina entro il termine di preavviso di 30 giorni.

BAMI

L’istituto bancario ha annunciato di aver superato i target minimi fissati dalla Bce con il procedimento Srep per la solidità patrimoniale. Il Cet1 Ratio è all’11,01% rispetto a richieste dell’8,875%.
Il Total Capital Ratio si colloca al 13,86%, rispetto ad un requisito Bce del 12,375%.
Se si considerano le operazioni nell’ambito bancassurance, già concluse ma non ancora contabilizzate, il Cet1 Ratio e il Total Capital Ratiio si attestano rispettivamente al 12,58% e al 15,59%.

A2A

Secondo Reuters il Comune di Milano starebbe valutando se cedere una quota di A2A  per chiudere il bilancio triennale al 2020. In realtà secondo fonti vicine al Comune, si tratterebbe più di una riflessione di scuola ma l’ipotesi non sarebbe all’ordine del giorno.

INTESA

Secondo il Messaggero, in vista della presentazione del nuovo piano industriale 2017-2021, Carlo Messina, amministratore delegato di Intesa Sanpaolo , starebbe preparando un avvicendamento per 7 dei 18 manager della prima linea, in un’ottica di un cambio generazionale.
Il quotidiano riprende inoltre la possibilità di un accorpamento di Eurizon Capital con Fideuram Sgr e di Intesa vita con Fideuram Vita. Non è però riportata la possibilità della quotazione della rete di distribuzione Fideuram.
Il prossimo Cda di Intesa dovrebbe anche approvare l’integrazione di Banca Nuova (ex popolare di Vicenza), a meno che più del 5% del capitale non si opponga entro il prossimo 4 gennaio.

BCE

La ripresa nell’Eurozona prosegue “a ritmo sostenuto” con un “significativo miglioramento delle prospettive di crescita”. Tuttavia “un ampio grado di stimolo monetario rimane necessario”, a fronte di un’inflazione che rimane moderata e deve ancora mostrare “segnali convincenti di una protratta tendenza al rialzo”. Lo scrive la Bce nel bollettino economico.

FCA

La societa’ ha richiamato 19.500 veicoli in Cina per airbag potenzialmente difettosi della giapponese Takata. Il richiamo riguarda 15.121 Jeep Wranglers, costruite tra il 2007 e il 2012, e 4.451 Chrysler 300C, costruite tra il 2004 e il 2012.

Comments are closed.