Modus Operandi

Modus Operandi

Borsa Investimenti ha realizzato nel 2012 un rendimento del 58%. Nel 2013 ha realizzato un rendimento del 18,66%, nel 2014 il rendimento è stato del 10,91%.
Nel 2015 il rendimento è stato del 12,412%.In quattro anni del 100%, non con un metodo di analisi o grafica ma con un “modus operandi“.

Legge di Gresham

Legge di Gresham

Motti & aforismi

Motti & aforismi

Regole fondamentali di borsa

Regole fondamentali di borsa

S&P 2014 in salita, possibile necessità capitale per BANCHE ITALIANE

bancheS&P 2014 in salita, possibile necessità capitale per BANCHE ITALIANE

Le banche italiane restano ancora vulnerabili alle potenziali pressioni derivanti dal merito di credito sovrano dell’Italia e dagli effetti di una ripresa economica più lunga del previsto.

Lo dice Standard &Poor’s in uno studio secondo cui, nonostante le stime di una moderata crescita nel 2014, la ripresa per le banche italiane è ancora lontana.

Tra i rischi sottolineati dall’agenzia di rating l’ampio e crescente stock di sofferenze, utili bassi con potenziali ripercussioni negative sui livelli di patrimonializzazione già modesti e un costo della raccolta potenzialmente in aumento se si riduce la dipendenza di alcune banche dai prestiti delle Bce.

Anche se in generale il settore bancario italiano dovrebbe essere in grado di generare utili per fare ulteriori accantonamenti, alcune banche potrebbero richiedere ulteriore capitale.

S&P stima che tra giugno 2013 e la fine del 2014 il settore bancario italiano potrebbe avere bisogno di ulteriori accantonamenti per perdite su crediti per 32-42 miliardi di euro, circa l’1,8-2,4% degli impieghi complessivi a fine 2011.

 

fonte reuters

Comments are closed.