Modus Operandi

Modus Operandi

Borsa Investimenti ha realizzato nel 2012 un rendimento del 58%. Nel 2013 ha realizzato un rendimento del 18,66%, nel 2014 il rendimento è stato del 10,91%.
Nel 2015 il rendimento è stato del 12,412%.In quattro anni del 100%, non con un metodo di analisi o grafica ma con un “modus operandi“.

Legge di Gresham

Legge di Gresham

Motti & aforismi

Motti & aforismi

Regole fondamentali di borsa

Regole fondamentali di borsa

La BCE morfina pura per i mercati

 

bce2Oggi la BCE attraverso MARIO DRAGHI ha finalmente ottenuto il via libera condizionato (dalla Germania) a sostenere l’EURO.Attraverso acquisti illimitati,anch’essi condizionati alla richiesta dei paesi che ne avessero bisogno,Spagna in primis.Ciò ha innescato un rally prevedibile delle borse,e dei bancari in particolare.Ora il nostro indice FTSE MIB è in dirittura di arrivo verso i 16000/16100,e dopo consolidamento potrà mettere nel mirino i 17000 punti,spartiacque che delimita la fase ribassista da quella rialzista.Rientra in gioco quindi per chi segue i mercati con attenzione la possibilità di tornare a concentrarsi sull’analisi tecnica,che negli ultimi tempi era pressochè impossibile,viste le tante variabili che condizionavano i prezzi.Unicredit ha come target 3,74/3,80,Intesa 1,43,Fiat 4,62.Se il fiuto non ci tradisce è rialzo anche oggi (venerdì)e sul finire sono probabili delle prese di profitto in attesa della prossima ottava che vedrà pronunciarsi l’alta corte Tedesca che non bloccherà l’ESM,ma potrebbe mettere dei paletti.E allora in quei giorni,e fino ad ottobre quando l’ESM dovrebbe diventare operativo sarà possibile fare acquisti sull’indice Italiano,che per noi lo ricordiamo è sempre in BUY almeno fino a 17000 punti,e fino a fine anno pur tra alti e bassi.Poi forse nei primi mesi del 2013 si ballerà di nuovo,ma per questo c’è ancora tempo,parliamo di ora e non troppo del divenire.Step by step.

Comments are closed.