Modus Operandi

Modus Operandi

Borsa Investimenti ha realizzato nel 2012 un rendimento del 58%. Nel 2013 ha realizzato un rendimento del 18,66%, nel 2014 il rendimento è stato del 10,91%.
Nel 2015 il rendimento è stato del 12,412%.In quattro anni del 100%, non con un metodo di analisi o grafica ma con un “modus operandi“.

Legge di Gresham

Legge di Gresham

Motti & aforismi

Motti & aforismi

Regole fondamentali di borsa

Regole fondamentali di borsa

Uno sguardo attento per effettuare trading su gap aperti su ETF short e cross EUR/USD

 

occhioConsiderazioni ed analisi che potrebbero essere d’aiuto ai nostri lettori e investitori.Prescindendo da ogni discorso sugli Eurobond,sulla volatilità o quant’altro di politico possa emergere da questi summit ,volevamo porre alla vostra attenzione dei piccoli gap lasciati aperti da valute , ed ETF.In primo luogo si può notare con molta facilità di osservazione grafica un gap lasciato da EUR/USD a 1,307 che risulta essere un 3% scarso da questi livelli e un gap 28,7€ lasciato dall’ETF short a leva 1 denominato XSPS( che agisce sul cross eur/usd e sul ripiegamento del mercato americano).Anche lo short è vicino al 3% dalla copertura del suo gap.Saranno delle coincidenze ma potrebbero significare che i mercati debbono arrivare li per poi ripiegare,ne avrebbero a livello grafico giustificazioni più concrete.Anche il nostro indice dal livello che più volte vi abbiamo segnalato 14200 dista solo un 4% che cocretamente può essere raggiunto visto anche il fatto che il gap lasciato aperto sullo short levmib italiano posto ad 47,46€ è stato chiuso il 14 giugno(dando cosi la spinta all’inversione rialzista).Tutto potrebbe coincidere per rialzare i mercati fino a questi livelli e  aprire poi la strada ad un ripiegamento più efficace,ma queste sono pure congetture ma analizzarle ed avere presente questi numeri crediamo possa aiutarci ed aiutarvi a gestire al meglio la situazione.Poi se la Germania ci metterà del suo e darà la benedizione all’Eurobond ,questi livelli segnalati saranno spazzati via come il vento e bisognerà concentrarsi sulle banche acquistandole massicciamente.

Comments are closed.