Modus Operandi

Modus Operandi

Borsa Investimenti ha realizzato nel 2012 un rendimento del 58%. Nel 2013 ha realizzato un rendimento del 18,66%, nel 2014 il rendimento è stato del 10,91%.
Nel 2015 il rendimento è stato del 12,412%.In quattro anni del 100%, non con un metodo di analisi o grafica ma con un “modus operandi“.

Legge di Gresham

Legge di Gresham

Motti & aforismi

Motti & aforismi

Regole fondamentali di borsa

Regole fondamentali di borsa

REPORT DI BARCLAYS SU TELECOM

telecomREPORT DI BARCLAYS SU TELECOM

Barclays ha alzato il prezzo obiettivo su Telecom I. (+0,12% a 0,831 euro) da 0,62 a 0,65 euro, confermando la raccomandazione equal-weight. Secondo gli esperti Telecom “presenta un significativo upside nel caso in cui i mercati mobile di Italia e Brasile dovessero consolidarsi”. La casa d’affari evidenzia infatti che la buona performance del titolo e’ dovuta proprio ad aspettative di consolidamento. “Come abbiamo gia’ detto, la vendita di Tim Brasil e’ l’unica opzione che potrebbe abbattere significativamente” il livello di indebitamento del gruppo, commentano gli esperti. La societa’, come ricordano gli analisti, ha sottolineato tuttavia piu’ volte che l’asset brasiliano e’ strategico e indicato altre misure per ridurre il debito, come la cessione di Telecom Argentina, il bond convertibile e la vendita delle torri in Italia e in Brasile. Per raggiungere il target di debito 2016, secondo gli analisti la societa’ potrebbe anche ricorrere ad altre misure, come tagliare il dividendo o aumentare l’equity, considerando che Telecom I. paga attualmente ogni anno dividendi per 450 mln euro. Se fosse venduta Tim Brasil, a detta della casa d’affari, il gruppo potrebbe ottenere 7,1 mld euro con una valutazione di 6,2 volte l’Ebitda 2014. Per quanto riguarda i risultati, che saranno pubblicati il 6 marzo, gli analisti pensano che Telecom I. “potrebbe mostrare un miglioramento nel 4* trimestre del 2013 nel fixed business, anche nel complesso la performance finanziaria rimarra’ sotto pressione”. Gli analisti si aspettano per il 2013 ricavi totali per 26,472 mld euro, un Ebit di 5,055 mld, un Capex (capitale per investimenti) pari a 5,084 mld e flussi di cassa operativi pari a 4,943 mld.

Comments are closed.