Modus Operandi

Modus Operandi

Borsa Investimenti ha realizzato nel 2012 un rendimento del 58%. Nel 2013 ha realizzato un rendimento del 18,66%, nel 2014 il rendimento è stato del 10,91%.
Nel 2015 il rendimento è stato del 12,412%.In quattro anni del 100%, non con un metodo di analisi o grafica ma con un “modus operandi“.

Legge di Gresham

Legge di Gresham

Motti & aforismi

Motti & aforismi

Regole fondamentali di borsa

Regole fondamentali di borsa

Terni Energia non delude le attese

 

ternienergiaTerni Energia small cup presente nel nostro portafoglio titoli caldi 2012,ha presentato una trimestrale molto positiva.ha chiuso il 2011 con risultati in crescita e migliori delle attese: 
Ricavi a 169,8 milioni di euro, +70% rispetto al 2010.
EBITDA a 15,2 milioni, +4%.
Utile netto a 9,05 milioni, +0,3%.
Posizione Finanziaria Netta a 35,8 milioni da 34,4 milioni al 30/09/2011.
Al 31 Dicembre 2011 risultavano realizzati 247 impianti per una potenza cumulata di 192,8 MWp.Risultati molto buoni  in particolare sulla posizione finanziaria  attesa a -41 milioni per  fine 2011. 
I dati sono ancora più confortanti in considerazione della prolungata fase di incertezza normativa e del contesto macro difficile. Ternienergia ha fronteggiato le crescenti difficoltà avviando un processo di internazionalizzazione e di diversificazione tramite l’avvio del nuovo business dell’efficienza energetica meno legato ai vincoli normativi. 
Nel 2012 il gruppo vedrà emergere ulteriori benefici dall’attività di Power Generation grazie alla linea di ricavi garantita dalla completa entrata in esercizio dei 62,1 MWp in joint venture e dai 7,4 MWp in full equity.La cosa che ci impressiona di più è l’aver proposto un dividendo di 0,19 centesimi che ai livelli attuali conferirebbe un rendimento del 7%.Manteniamo il nostro giudizio con un buy e target invariato a 3,5€

http://www.borsainvestimenti.com/titoli-caldi-2012/202-terni-energia-small-cup-2012.html

 considerando un eventuale riacquisto sui prossimi storni  

 

Comments are closed.