Modus Operandi

Modus Operandi

Borsa Investimenti ha realizzato nel 2012 un rendimento del 58%. Nel 2013 ha realizzato un rendimento del 18,66%, nel 2014 il rendimento è stato del 10,91%.
Nel 2015 il rendimento è stato del 12,412%.In quattro anni del 100%, non con un metodo di analisi o grafica ma con un “modus operandi“.

Legge di Gresham

Legge di Gresham

Motti & aforismi

Motti & aforismi

Regole fondamentali di borsa

Regole fondamentali di borsa

Cos’è il leading economic indicator

.

I dati più importanti
Su questo c’è poco da dire: l’indice è uno, e i componenti dieci. Quello che è importante osservare è l’andamento di tutto questo per almeno sei, sette mesi. Non ci sono regole precise e condivise che aiutino a trarre conclusioni. Il Conference Board (CB), l’istituto privato che elabora l’indice, considera che un calo del 2% in sei mesi, con la contemporanea flessione della maggior parte dei componenti, possa segnalare l’arrivo di una fase di recessione tra i tre e i nove mesi dopo l’ultima lettura; e viceversa, se i sei mesi sono di crescita dell’indice.
Leading economic indicator, importanza per il mercato: bassa
Molti dei dati elaborati dal Conefernce Board sono già noti quando l’indice viene pubblicato. Solo tre non lo sono, e il CB ne utilizza una stima. Il racconto del leading, quindi, è in gran parte già sentito. Altro difetto, almeno per gli operatori dei mercati finanziari: quell’intervallo così lungo e variabile prima che si avveri la previsione. Più il tempo è lontano, e incerto, più la previsione diventa difficile da utilizzare. Storicamente l’indice ha anticipato correttamente diverse recessioni nella storia degli Stati Uniti, ma la sua capacità previsionale non si è dimostrata perfetta, dando spesso falsi segnali.Effetto sulle obbligazioni
Se muove i prezzi delle obbligazioni, lo fa solo in casi particolari, soprattutto se l’economia è vicina ad un punto di svolta del ciclo; o meglio, se gli operatori dei mercati pensano che lo sia. E se, soprattutto, è ipotizzabile una crescita dei rendimenti.
Effetto sulle azioni
Risposta simile a quella delle obbligazioni. E anche in questo caso può accadere soprattutto in situazioni particolari, quando gli operatori sono in cerca di prove, di indizi di un cambiamento della situazione economica: quando si prospetta la fine di una fase recessiva, o quando si avvicina al limite della crescita possibile.
Effetto sul dollaro
Anche in questo caso l’effetto della pubblicazione del leading indicator è modesto. Se l’indice risulta in crescita per qualche mese di fila, segnalando così la crescita dell’economia, è allora possibile che gli investitori esteri acquistino titoli statunitensi, sostenendo la quotazione del dollaro. E viceversa, nel caso il leading parli di un’economia in difficltà.
Frequenza: mensile; i dati riguardano il mese precedente.

Comments are closed.