Modus Operandi

Modus Operandi

Borsa Investimenti ha realizzato nel 2012 un rendimento del 58%. Nel 2013 ha realizzato un rendimento del 18,66%, nel 2014 il rendimento è stato del 10,91%.
Nel 2015 il rendimento è stato del 12,412%.In quattro anni del 100%, non con un metodo di analisi o grafica ma con un “modus operandi“.

Legge di Gresham

Legge di Gresham

Motti & aforismi

Motti & aforismi

Regole fondamentali di borsa

Regole fondamentali di borsa

Ferragosto, leva mia non ti conosco

Ospitiamo un post di  FRANCESCO CARUSO

prima

Lo studio dei fenomeni di speculazione di massa porta a notare che le bolle si sviluppano in sequenze o a grappoli in un determinato periodo di tempo e che quindi tendono ad essere eventi che sono correlati uno con l’altro: ogni bolla, infatti, conduce a una crisi e la risposta a ciascuna di queste crisi a suo modo pone le basi per la bolla successiva.

Il grafico (S&P500 trimestrale 1928-2013) evidenzia molto bene – attraverso due nostri indicatori proprietari – come il mercato azionario americano sia in una delle situazioni di maggior tensione tecnica della sua storia.

SECONDA

 

Accoppiata con il livello di utilizzo della leva finanziaria più intenso di sempre,

TERZA

e con la riapparizione ripetuta nelle ultime sedute dell’Hindenburg Omen, questa situazione presenta connotazioni di lungo termine di grande cautela. Sul breve, come sempre, tutti credono di poter “uscire in tempo” e di trovare qualcuno che compra da loro a prezzi più alti. La Storia, evidentemente, insegna poco o nulla.

Comments are closed.