Modus Operandi

Modus Operandi

Borsa Investimenti ha realizzato nel 2012 un rendimento del 58%. Nel 2013 ha realizzato un rendimento del 18,66%, nel 2014 il rendimento è stato del 10,91%.
Nel 2015 il rendimento è stato del 12,412%.In quattro anni del 100%, non con un metodo di analisi o grafica ma con un “modus operandi“.

Legge di Gresham

Legge di Gresham

Motti & aforismi

Motti & aforismi

Regole fondamentali di borsa

Regole fondamentali di borsa

Ricchi clienti MPS dovete preoccuparVi?

Ospitiamo un post di Riccardo Barbuti

Dopo gli ultimi accadimenti a Cipro e la giornata politica di ieri, questa mattina mi è venuta questa “pazza” riflessione….

Sembra che i correntisti della Banca di Cipro con depositi bancari superiori ai 100.000 euro subiranno (la manovra è in via di approvazione) un salasso del 20%.

In Europa sta passando il seguente concetto, la dirigenza di una Banca ha combinato disastri?

Possono pagare pesantemente i correntisti, tanto i titoli bancari dei Paesi PIIGS sono già stati massacrati negli anni scorsi…

Basta guardare poi la rassegna stampa politica italiana di oggi, Bersani in difficoltà, Berlusconi che parla di campagna elettorale vicina e quindi i MONTI BONDS che dovevano essere erogati dal nuovo Governo si allontanano?

Peggiorando la situazione finanziaria del Monte e perdurando l’instabilità politica in Italia, che ritardasse l’erogazione dei 3,5 miliardi di Monti Bond; tutto questo “potrebbe” far rischiare un salasso cipriota ai ricchi correntisti del Monte?

Può essere fanta finanza?

Per chi volesse uno sconto di un 10% sulle tariffe del gas clicchi su questo link

La situazione cipriota ripropone in prima pagina una battaglia che il nostro Blog, assieme a circa 110 altri blogger indipendenti italiani, ha lanciato nei mesi scorsi. Limitare la circolazione del contante, affidarsi alla sola moneta elettronica, permette salassi ciprioti con estrema facilità…

http://www.contantelibero.it/

contatnte2Ripropongo quindi uno speciale su MPS scritto da Paolo Cardenà sulla Banca più antica del mondo:

SPECIALE SCANDALO MONTE PASCHI

Questo sito è stato tra i più attivi in Italia nel raccontare le vicende del Monte dei Paschi di Siena e le gesta dell’eroico MUSSARI che, dopo aver condotto la banca più antica del mondo al fallimento, è stato rieletto alla presidenza dell’ABI (Associazione Bancaria Italia). La vicenda del Monte dei Paschi, con gli aiuti di stato concessi – prima con i Tremonti Bond e ora, a quanto sembra, con i Monti Bond -, è un grande scandalo di questa Italia che sta morendo sotto i colpi di una classe dirigente inetta e incapace, dove il merito è sostituito dal demerito a suon di colpi di potere e arroganza. La vicenda del Monte Paschi, in sostanza, racchiude in se gli aspetti inquietanti anche della bancarotta di una nazione, portata allo sfascio dal malaffare e dal malgoverno, al servizio di pochi e a danno della collettività e delle prossime generazioni.
Allo scopo di avvicinare quanto più possibile il lettore alle vicende di questo scandalo italiano, ho pensato di creare su questo blog una pagina dove possano essere raccolti gli articoli e il materiale più interessante  già pubblicato su questo sito e in rete, e che verrà periodicamente integrato con eventuali e ulteriori elementi che dovessero emergere in futuro. Gli ultimi aggiornamenti sono in fondo alla pagina. Buona lettura.
SPUNTA PROFUMO DAL MONTE dalla puntata di L’Ultima Parola del 12/10/2012

IL MONTE DEI FIASCHI dalla puntata di Report del 06/05/2012

MONTE PASCHI ALLA DERIVA(TO) del 18/01/2013 di Paolo
Cardenà

Ma cosa facevano i controllori?”: Mps agita l’Europa di Draghi da LINKIESTA del 25/01/2013

MPS, il regalo alla Fondazione: i 20 milioni da Mussari e i conti truccati. Da il Fatto Quotidiano del 25/01/2013

Mps, sospetto mazzette per 2 miliardi nell’acquisto di banca Antonveneta–   Da Repubblica del 26/01/2013

Mps: bancomat della sinistra. Il patto con Santander e JP Morgan – da Wall Street Italia del 28/01/2013

IL PRESTITO PERPETUO DEL MONTE PASCHI di Paolo Cardenà del 28/01/2013 (in evidenza)

Indagine Mps, i conti non tornano: bonifici per 17 miliardi per un’acquisizione da 10,3- da Il Sole 24 Ore del 29/01/2013 (in evidenza)

BANKITALIA NON POTEVA NON SAPERE– da Dagospia del 29/01/2013 (in evidenza)

Mps, confermato lo scoop del Giornale: si indaga su otto bonifici per 17 miliardi– da Il Giornale del 29/01/2013

La Grande truffa del Monte dei Paschi di Siena – da Giornalettismo del 29/01/2013

Mps, ora si valuta anche l’ipotesi di truffa. Al setaccio bonifici per 17 miliardi– da Il Fatto del 29/01/2013 (in evidenza)

 

Verso la nazionalizzazione, poi un nuovo socio: strada obbligata per il futuro del Montepaschi – da Repubblica del 29/01/2013

Bankitalia, l’autorità di Vigilanza che non volle ascoltare– Da Il Fatto del 29/01/2013 (in evidenza)

Cosa aspetta Bankitalia a rendere conto su Mps?– da Linkiesta del 01/02/2013 (ultimo aggiornamento)

I manager della Montepaschi che finanziavano le casse del Pd: nomi, cognomi, cifre dello scandalo– da Quelsi del 01/02/2013(ultimo aggiornamento)

Comments are closed.