Modus Operandi

Modus Operandi

Borsa Investimenti ha realizzato nel 2012 un rendimento del 58%. Nel 2013 ha realizzato un rendimento del 18,66%, nel 2014 il rendimento è stato del 10,91%.
Nel 2015 il rendimento è stato del 12,412%.In quattro anni del 100%, non con un metodo di analisi o grafica ma con un “modus operandi“.

Legge di Gresham

Legge di Gresham

Motti & aforismi

Motti & aforismi

Regole fondamentali di borsa

Regole fondamentali di borsa

RUMORS DEL 28 FEBBRAIO

borsa30RUMORS DEL 28 FEBBRAIO

UNICREDIT

La stampa parla di possibili accantonamenti su crediti per circa 9 mld euro nel 2013. Si tratterebbe, nota un analista di una primaria casa d’affari, di una cifra superiore alla guidance (sotto 7,5 mld) e alle stime del consenso (7,5 mld). “La banca, quindi, chiuderebbe il 2013 in perdita – al netto del capitale gain sulle quote di Banca d’Italia – e il Common Equity Tier 1 ratio fully phased andrebbe sotto il 10% (il capital gain sulle quote di Bankitalia non sara’ computato ai fini del patrimonio di vigilanza 2013), riducendo la flessibilita’ finanziaria per pagare un dividendo”, spiega l’esperto, che da parte sua non si attende che Unicredit paghi un dividendo per il 2013, mentre il consenso ha una stima posta a 0,08 euro per azione.
salva-roma,

i vincoli del governo al campidoglio: a quanto pare roma riceverà gli aiuti necessari a far quadrare i conti, ma dovrà accettare un piano di rientro con vincoli che dovranno essere negoziati ad un tavolo al quale oltre al comune di roma e alla gestione commissariale, si siederà anche il ministero dell’economia. le decisioni finali del tavolo saranno recepite attraverso un decreto della presidenza del consiglio dei ministri (ilmessaggero.it)

 

FMI

promuove renzi con riserva: il direttore della comunicazione del fondo monetario internazionale gerry rice ha fatto sapere che molte delle misure economiche citate dal discorso di insediamento di matteo renzi alla presidenza del consiglio “si inseriscono nelle riforme economiche e strutturali proposte nelle discussioni con il fondo monetario internazionale negli ultimi anni”, ma sono necessari ora “altri dettagli sulle sue proposte”. rice ha quindi sottolineato il fatto che l’attuazione delle riforme resta la chiave per il ritorno alla sostenibilità e alla crescita (corriere.it)

Comments are closed.