Modus Operandi

Modus Operandi

Borsa Investimenti ha realizzato nel 2012 un rendimento del 58%. Nel 2013 ha realizzato un rendimento del 18,66%, nel 2014 il rendimento è stato del 10,91%.
Nel 2015 il rendimento è stato del 12,412%.In quattro anni del 100%, non con un metodo di analisi o grafica ma con un “modus operandi“.

Legge di Gresham

Legge di Gresham

Motti & aforismi

Motti & aforismi

Regole fondamentali di borsa

Regole fondamentali di borsa

RUMORS DEL 5 MARZO

telecomRUMORS DEL 5 MARZO

TELECOM

In seguito alle notizie apparse su organi di stampa, Telecom Italia ha precisato che il trasferimento ad Advolis SA della procura relativa alla vendita della partecipazione in Persidera non ha comportato in alcun modo il trasferimento di tale partecipazione che continua a rimanere nella piena ed esclusiva disponibilita’ di TIM.
Il rilascio delle nuove deleghe e’ stato sollecitato da Vivendi come conseguenza della mancata proroga da parte dalla Commissione Europea del termine di cessione della partecipazione.
Il procuratore insieme all’ad Amos Genish agira’ sulla base dell’offerta di Rai Way e F2i, gia’ precedentemente approvata dal Cda lo scorso 24 febbraio.
Si ricorda infine che il Cda di Telecom Italia si riserva la facolta’ di valutare eventuali offerte vincolanti.

Franklin Templeton su Italia

Voto Italia, David Zahn di Franklin Templeton dice che resta ‘underweight’ su titoli Stato italiani, attende maggiori dettagli e certezza su prossimo governo prima di rivedere eventualmente posizioni
Voto Italia, David Zahn resta ottimista su economia ma preoccupato di politica bilancio dopo elezioni

AEDES

Aedes ha comunicato di aver aumentato a 200.000 euro la capacita’ del fondo messo a disposizione di Intermonte Sim nell’ambito del contratto di liquidity provider. Un’operazione che mette in evidenza l’interesse del Management a sostenere la liquidita’ delle azioni Aedes, in modo da favorire un regolare svolgimento delle negoziazioni e di evitare fluttuazioni dei prezzi non in linea con l’andamento del mercato.

GERMANIA

“I membri dell’Spd hanno approvato l’accordo per la Grande Coalizione (soprannominata GroKo dai media tedeschi, ndr) con la Cdu con il 66% dei voti favorevoli. Angela Merkel guidera’ la Coalizione, con il quarto mandato come Cancelliere. Questo allenta l’incertezza politica”, sottolineano gli esperti di Hsbc.

FCA

Hyundai potrebbe aggregarsi con Fiat Chrysler. E’ l’ultimo retroscena che si legge su alcuni giornali, particolarmente attivi alla vigilia del salone dell’auto di Ginevra. Protagonista della fiera, sarà il tema dell’elettrificazione delle auto.

AXA

La francese Axa acquista del 100% di XL Group. I termini dell’offerta prevedono un acquisizione ad un prezzo di 57,6 dollari per azione o 15,3 miliardi per il gruppo. L’offerta verrà quindi conclusa ad un premio del 33% sul prezzo di chiusura di borsa.

GVC

Per Goodbody Capital Markets, l’acquisizione di una quota di maggioranza in Crystalbet da parte di GVC Holdings e’ una mossa molto interessante. Questo perche’ il deal permettera’ al gestore di casino’ di entrare nel mercato georgiano attraverso uno dei maggiori operatori locali. A detta del broker, gli altri vantaggi del deal includono il fatto che Crystalbet sia focalizzata sullo sport e che il team di dirigenti locale rimarra’ intatto. Il deal non alterera’ significativamente le previsioni sul business combinato di GVC Ladbrokes Coral. Tuttavia, secondo Goodbody si tratta di una mossa positiva.

STM

ST Microelectronics  aveva pubblicato i dati del 4Q17 lo scorso 25 gennaio ma il fascicolo completo di bilancio (20F) è stato presentato alla SEC solo lo scorso venerdi.
La novità più rilevante che emerge dal 20F è l`ammontare delle vendite ad Apple che nel 2017 sono state $875mn, pari al 10.5% del fatturato di STM, una cifra superiore alle nostre attese (7%) e riteniamo anche alle aspettative di consenso.
Riteniamo che ci siano tre fattori che possano, in egual misura, spiegare tale differenza:
1) la vendita di sensori in prodotti diversi dall`iphone come ipad, iwatch, appletv
2) la vendita di microcontrollori e mosfet per i caricatori delle batterie
3) il prezzo per il modulo 3D dell`iPhoneX
Mentre l`ipotesi di maggiori vendite 2017 legate ad ipad e ai caricatori delle batterie non ha impatto sulle stime future, poiché la crescita dei volumi di questi prodotti è limitata, l`ipotesi di un maggiore ASP per il modulo 3D comporta un aumento delle stime 2018-19 considerando che gli iPhone con sensori 3D dovrebbero passare dalle circa 50mn di unità del 2017, a 150mn nel 2018 e 290mn nel 2019, ipotizzando l`adozione dal 2H18 nella camera anteriore di tutti i modelli e dal 2H19 anche nella camera posteriore del modello più costoso. Alziamo quindi stime e target del 3% (P/E implicito 2019=15x) ipotizzando un ASP per il modulo 3D di $4,5 (vs $4 precedentemente).

SCIOPERI

Marzo difficile per gli scioperi che interesseranno diversi settori: dalla scuola alla sanità, dai trasporti alle telecomunicazioni. Due le giornate da bollino rosso: l’8 e il 23 marzo. Giovedì prossimo ci sarà uno sciopero generale che interesserà tutti i settori mentre il 23 disagi nella scuola e nella sanità.

Comments are closed.