Modus Operandi

Modus Operandi

Borsa Investimenti ha realizzato nel 2012 un rendimento del 58%. Nel 2013 ha realizzato un rendimento del 18,66%, nel 2014 il rendimento è stato del 10,91%.
Nel 2015 il rendimento è stato del 12,412%.In quattro anni del 100%, non con un metodo di analisi o grafica ma con un “modus operandi“.

Legge di Gresham

Legge di Gresham

Motti & aforismi

Motti & aforismi

Regole fondamentali di borsa

Regole fondamentali di borsa

Piazza Affari : la scalata non è finita?

Scritto da Michele Amoruso

In linea con quanto accaduto nella sessione di giovedì e venerdi, le Borse europee hanno guadagnato terreno, lasciando indietro solo il Ftse100 , sceso in controtendenza dello 0,14%. Ben diversa la conclusione del Cac40 e del Dax30 che hanno messo a segno un progresso rispettivamente dell’1,11% e dell’1,36%.

Il Ftse Mib ha vissuto una settimana a due facce visto che nelle prime tre sedute, dai massimi di inizio dicembre violati parzialmente in chiusura lo scorso 18 gennaio, ha avviato un ripiegamento che lo ha portato a mettere sotto pressione l’area dei 19.300.

Da questo livello però sono ripartiti gli acquisti che hanno spinto le quotazioni verso l’alto nelle ultime due sessioni, con nuovi massimi da inizio anno poco sopra i 19.800 punti.

Piazza affari ora è pronta a mollare gli ormeggi verso target molto ambiziosi , dai livelli raggiunti in chiusura venerdì appare ormai quasi naturale un approdo sulla soglia psicologica dei 20.000 punti, superata la quale ci sarà spazio per un allungo verso area 20.200 prima e in seguito in direzione dei 20.400/20.500 punti.

Oltre oceano , Wall Street festeggia, un bel brindisi a stop shutdown. Finale d’ottava sui guadagni per la piazza azionaria di Wall Street dopo la chiusura molto positiva . A conclusione della giornata di scambi, infatti, il Dow Jones ha guadagnato lo 0,75% a 24.737,20 punti con al gancio l’ampio indice S&P 500, +0,85% a 2.664,76 punti. Ha fatto meglio il Nasdaq Composite, +1,29% a 7.164,86 punti, così come l’indice delle medie capitalizzazioni Russell 2000 ha guadagnato l’1,26% a 1.482,83 punti.

Flag hanging on a facade

Ad alimentare gli acquisti oggi a Wall Street è stata la notizia relativa all’accordo sullo shutdown, ed in particolare per uno stop temporaneo di tre settimane. In questo modo Democratici e Repubblicani avranno più tempo per proseguire i negoziati, sul finanziamento per il muro col Messico richiesto dal Presidente degli Stati Uniti Donald Trump, a fronte della riapertura del governo federale dopo lo shutdown più lungo della storia americana dove il Presidente ha annunciato un accordo con il Congresso per la riapertura dell’amministrazione statunitense.

L’accordo, comunque, è a breve termine, al momento è previsto il finanziamento delle agenzie federali bloccate dallo shutdown per le prossime tre settimane.

Comments are closed.