Modus Operandi

Modus Operandi

Borsa Investimenti ha realizzato nel 2012 un rendimento del 58%. Nel 2013 ha realizzato un rendimento del 18,66%, nel 2014 il rendimento è stato del 10,91%.
Nel 2015 il rendimento è stato del 12,412%.In quattro anni del 100%, non con un metodo di analisi o grafica ma con un “modus operandi“.

Legge di Gresham

Legge di Gresham

Motti & aforismi

Motti & aforismi

Regole fondamentali di borsa

Regole fondamentali di borsa

Rumors e News del 14 Luglio

ATLANTIA

Oggi si riunirà il Consiglio dei ministri in cui Giuseppe Conte riferirà sulla proposta di Autostrade per l’Italia (Aspi) che, di fatto, è già stata bocciata dal premier, dal M5s e anche dal Pd. Nessuna decisione dovrebbe uscire dalla riunione. Conte è orientato alla revoca della concessione autostradale che porterebbe all’immediato passaggio della rete all’Anas, come stabilisce l’articolo 35 del decreto Milleproroghe convertito in Parlamento a febbraio. La condizione posta da Conte e dal M5s per evitare la revoca è la totale estromissione di Atlantia (ovvero i Benetton) dalla controllata Autostrade, che vorrebbe dire la cessione dell’88% delle quote a investitori pubblici e privati. Con una nota Autostrade s’è difesa, affermando che «la proposta formulata l’11 luglio è l’esito di un confronto di un anno e recepisce le richieste dei rappresentanti dell’esecutivo». Ieri per la prima volta il segretario del Pd Zingaretti si è schierato con chiarezza con Conte e contro i Benetton: «La lettera di Aspi è deludente

Oggi inizia la stagione delle trimestrali di Wall Street, ad aprirla sono JP Morgan , Wells Fargo , Citigroup  e Delta Airlines .

GOLDMAN SACHS

Goldman Sachs, in un report di ieri dove precisa che ben più rilevanti delle cifre del trimestre sono le previsioni sulla seconda parte dell’anno, ritocca all’insù le stime sull’utile per azione medio delle società dell’S&P500 portandolo a 115 dollari per il 2020. La banca d’investimenti conferma la previsione sul 2021 a 170 dollari per azione, il 4% sopra il valore del 2019

APPUNTAMENTI MACRO

Ore 08:00 Germania: Inflazione, giugno finale
Ore 08:00 UK: Produzione industriale e manifatturiera, maggio;
Ore 08:00 UK: Bilancia commerciale, maggio;
Ore 11:00 Germania: ZEW, luglio;
Ore 14:30 Usa: Inflazione, giugno.

BORSA USA

Wall Street parte di nuovo a razzo con il listino tecnologico che sale in apertura di oltre un punto percentuale, Tesla che guadagna un altro dieci per cento, Amazon e Apple che segnano un nuovo massimo storico trainando anche gli altri indici.
La festa si interrompe, prima lentamente e poi un po’ piu’ bruscamente nelle ultime due ore, dopo l’ intervento del presidente della Fed che ammonisce del rischio di una bolla sui titoli tecnologici ed in seguito alle misure restrittive adottate dalla California per contenere la nuova diffusione dei contagi.
Il bilancio della seduta registra il Dow Jones invariato,  S&P500- 0,9%, il Nasdaq -2,1% ed il Russell – 0,7%.
Si impenna, invece, la volatilita’ con il VIX che torna ampiamente sopra quota 30 punti segnando una chiusura a 32,1 in rialzo di quasi venti punti percentuali.
Lo S&P500 ha invertito la rotta quando ha raggiunto quota 3.230 punti, il massimo dell’ otto di giugno, che rappresenta un’ importante resistenza tecnica.
Apple (-0,4%) termina in leggero calo dopo aver sfiorato i $400, mentre Amazon -3,3% e Tesla – 3,2%.
Solo quattro degli undici settori dello S&P500 hanno finito la seduta in verde, trainati dal farmaceutico che spera nel prossimo vaccino anti-virus. Tra i peggiori, invece, la tecnologia che cede il 2,1%.
Giornata sull’ ottovolante anche per le materie prime con il petrolio -2,2% scendendo sotto i 40 dollari al barile a quota $39,6 e continua la discesa fino a quota $39,2 durante la seduta asiatica.

BANCHE CENTRALI

Non si aspettano cambiamenti rilevanti da parte di Boj oggi, quando inizia la sua consueta riunione di politica monetaria. Anche sul fronte Bce, l’attesa è che nel meeting del 16 luglio la banca centrale non riservi sorprese.
Secondo la grande maggioranza degli operatori, l’istituto centrale manterra’ un approccio ‘dovish’, ribadendo l’impegno a garantire la stabilità dei prezzi e assicurando una buona trasmissione della politica monetaria dopo le coraggiose misure annunciate il 4 giugno scorso, fa notare un report Unicredit alla clientela. L’aumento dell’importo del PEPP a 1.350 miliardi di euro il mese scorso ha lasciato Francoforte con una ampissima riserva, considerato che finora sono stati spesi solo circa 350 mld di euro dell’importo totale del PEPP, mentre l’umore dei mercati finanziari è sensibilmente migliorato, creando condizioni finanziarie più accomodanti, si legge nella nota.
I banchieri centrali di Usa e Gran Bretagna hanno fatto sapere ieri che la scadenza di fine 2021 che segnera’ la fine del tasso di interesse benchmark Libor non sara’ estesa a causa della crisi Covid

UE 

Una certa volatilità sui mercati potrebbe essere legata al vertice Ue, specie se tra venerdi’ e sabato non arrivasse l’accordo sul ‘Recovery fund’. Secondo diversi analisti, per raggiungere un’intesa sara’ necessario ulteriore tempo, con molti elementi in divenire che rendono complesse le trattative e stanti, soprattutto, le divergenze sottolineate ieri anche da Angela Merkel . Roma, intanto, dopo il bilaterale a Mesemberg di Conte con la cancelliera, ribadisce che non è interesse di nessuno mettere troppe condizioni Secondo quanto riferito da fonti governative a Reuters, Palazzo Chigi e Tesoro preparano intanto un nuovo pacchetto di stimolo da 20 mld di euro con aiuti fiscali alle famiglie e risorse per sostenere il comparto auto. Il provvedimento comportera’ un aumento del deficit a circa l’11,6% del Pil dal 10,4% indicato in aprile

ENEL

ha ricevuto una manifestazione di interesse da parte del fondo infrastrutturale Wren House per la quota in Open Fiber, hanno riferito due fonti.Enel possiede il 50% di Open Fiber mentre la restante quota è detenuta da Cdp.Enel e Wren House non hanno commentato.

INTESA SP  UBI

-Oggi all”offerta pubblica di scambio volontaria lanciata da Intesa Sanpaolo su Ubi Banca sono state apportate 3.279.300 azioni. Lo si apprende dalle comunicazioni giornaliere di Borsa Italiana. Complessivamente sono state apportate all”offerta 15.546.191 azioni, pari all”1,359% del capitale di Ubi. Palazzo Mezzanotte ricorda che le azioni ordinarie Ubi acquistate sul mercato nei giorni 27 e 28 luglio non potranno essere apportate in adesione all”offerta. L”operazione proseguira” fino al 28 luglio salvo proroghe e interessa il 100% delle azioni della banca lombarda.

Il cda di Cattolica ha deliberato l’ adesione all’ offerta pubblica di scambio lanciata da Intesa Sanpaolo sulle totalita’ delle azioni Ubi Banca, di cui la compagnia veronese detiene l’1% del capitale.
Il tutto dopo aver “ritenuto il proprio interesse alla luce sia delle autorizzazioni di vigilanza ottenute dall’ offerente, sia del comunicato dell’ emittente, sia ancora dell’ andamento del mercato”, si legge in una nota.

Askoll Eva

ha ricevuto richiesta da Negma di conversione di 15 obbligazioni per un controvalore complessivo di 150.000 euro. Le obbligazioni si riferiscono al prestito obbligazionario convertibile cum warrant sottoscritto lo scorso 17 marzo e relative alla tranche del prestito emessa il 4 giugno 2020.
Con riferimento alla tranche si segnala che successivamente al perfezionamento di suddetta conversione, non residueranno ulteriori obbligazioni da convertire.
Sulla base di quanto previsto dall’ accordo, il prezzo e’ risultato pari ad 1,65 euro per azione e pertanto le 15 obbligazioni, oggetto di richiesta di conversione, daranno diritto a 90.909 nuove azioni Askoll, pari allo 0,55% del capitale sociale post-conversione.

BORSE CINA

La dura presa di posizione degli Stati Uniti sulle rivendicazioni territoriali della Cina in un’area di mare contesa da decenni con Vietnam, Taiwan e Filippine, ha raffreddato gli entusiasmi che avevano spinto ieri pomeriggio il Nasdaq sui nuovi massimi della storia: l’indice dell’alta tecnologia ha perso tutto nelle ultime due ore, chiudendo in calo di oltre il 2%. L’S&P500 ha perso lo 0,9% ed il Dow Jones si è fermato sulla parità. I future di Wall Street sono leggermente positivi.  Ieri sera la Segreteria di Stato ha affermato che le pretese di Pechino sul Mare della Cina del Sud, risalenti al periodo del Kuomintang, sono infondate ed illegittime. Fino ad oggi, Washington aveva evitato di schierarsi sulla contesa, rimasta accesa anche dopo la sentenza di un tribunale delle Nazioni Unite che ha respinto le pretese di Pechino.

Le Borse dell’Asia stamattina scendono, la peggiore è quella di Hong Kong (Hang Seng -1,5%). Lo Shanghai Composite perde l’1,1%, anche se i dati sulla bilancia commerciale diffusi stanotte dall’ufficio delle dogane della Cina hanno superato le aspettative. In giugno le esportazioni sono salite dello 0,5% anno su anno, in forte recupero dal -5,3% di maggio: il consensus stimava -2%. Molto meglio delle previsioni anche le importazioni, salite del 2,7% anno su anno grazie ad un fortissimo incremento di acquisti di maiali (+140%), di soia (+18%) e di rame. In maggio c’era stato un calo 16,7%: gli economisti stimavano per giugno -9%. In giugno, mentre le relazioni diplomatiche tra Washington e Pechino si deteriorano, gli acquisti cinesi di merce statunitense, aumentano

FIAT CHRYSLER 

L’Italia sta preparando un pacchetto di incentivi da 20 miliardi di euro che vedrà le famiglie ricevere sgravi fiscali e più fondi per assistere il settore automobilistico, le autorità locali e i lavoratori temporaneamente licenziati, ha detto una fonte governativa a Reuters.

Health Italia

ha pubblicato sul proprio sito il primo bilancio di sostenibilita’ del gruppo con evidenza degli aspetti salienti delle attivita’ gia’ operate in termini sociali, ambientali e di governance oltre che con una rappresentazione dei programmi futuri finalizzati a realizzare, in sintonia con i risultati economici, un modello di business altamente sostenibile.
Contestualmente alla realizzazione del primo bilancio di sostenibilita’ l’ azienda ha ritenuto anche opportuno misurare concretamente gli impatti sociali, ambientali e di governance del gruppo ottenendo da Cerved Rating Agency e pubblicando, unica tra le societa’ quotate al mercato AIM di Borsa Italiana, la valutazione del proprio Rating ESG con una classificazione ‘ BBB’ che evidenzia ‘ un’ alta capacita’ di gestione dei fattori ESG’ .
Ricordiamo che per un approfondimento potete anche leggere l’intervista rilasciata a Market Insight da Massimiliano Alfieri, CEO di Health Italia: Health Italia (Aim) – “Con il bilancio di sostenibilita’ ancora piu’ trasparenza verso gli stakeholder”.

ENAV

La Commissione Europea ha pubblicato una proposta di deroga temporanea per il 2020 e 2021 al sistema di ratiffazione del ‘Cielo Unico Europeo’ per attenuare l’impatto significativo sul settore del trasporto aereo causato dalla pandemia di Covid-19.

SOMEC

Somec, in ottemperanza ai requisiti richiesti per il passaggio al MTA, ha incrementato il proprio flottante dal 24,83% al 25% a seguito della vendita di 11.600 azioni da parte della controllante Venezia.
Ad esito di suddetta operazione, l’ azionariato della societa’ sara’ cosi’ rappresentato: Venezia (74,86%), Oscar Marchetto (0,14%), Flottante (25%).

APPUNTAMENTI
ITALIA
FTSE MIB
Atlantia, Cda straordinario per disamina situazione Autostrade.

ALTRE QUOTATE
Cda 1° semestre: Brunello Cucinelli (preliminari ricavi).

Conference call 1° semestre: Brunello Cucinelli (18,00 anche su aggiornamento business).

Sesa, conference call bilancio (17,00).

ESTERO
Risultati trimestrali: Citigroup, Delta Air Lines, JPMorgan Chase, Wells Fargo.

DATI MACROECONOMICI
GERMANIA
Prezzi al consumo finali giugno (8,00) – attesa dato nazionale 0,6% m/m; 0,9% a/a; dato armonizzato 0,7% m/m; 0,8% a/a.

Indice Zew luglio (11,00) – attesa 60,0.

GRAN BRETAGNA
Vendite al dettaglio giugno.

Stima Pil maggio (8,00) – attesa 5,5% m/m; -20,4% a/a.

Produzione industriale maggio (8,00) – attesa 6,0% m/m; -20,8% a/a.

Produzione manifatturiera maggio (8,00) – attesa 8,0% m/m; -23,9% a/a.

Bilancia commerciale maggio (8,00) – attesa -8,10 miliardi.

SPAGNA
Prezzi al consumo finali giugno (9,00) – attesa dato nazionale 0,5% m/m; -0,3% a/a; dato armonizzato 0,4% m/m; -0,3% a/a.

ZONA EURO
Produzione industriale maggio (11,00) – attesa 15,0% m/m; -20,0% a/a.

USA
Prezzi al consumo giugno (14,30) – attesa 0,5% m/m; 0,6% a/a.

Guadagni reali settimanali giugno (14,30).

Scorte settimanali prodotti petroliferi API.

ASTE DI TITOLI DI STATO
ITALIA
Tesoro offre 3-3,5 miliardi terza tranche Btp 3 anni scadenza 15/8/2023, cedola 0,30%; 4-4,5 miliardi nuovo Btp 7 anni scadenza 15/9/2027, cedola 0,95%; 1,5-2 miliardi decima tranche Btp 20 anni scadenza 1/3/2040, cedola 3,10%.

EUROPA
Spagna, Tesoro offre Letras scadenza 10/9/2020 e 16/4/2021.

BANCHE CENTRALI
EUROPA
Svizzera, intervento presidente Banca Nazionale Svizzera Thomas Jordan sull’impatto del coronavirus sulla politica monetaria.

USA
Washington, intervento governatore board FED Lael Brainard a webinar (20,00).

Richmond, intervento virtuale presidente FED Richmond Thomas Barkin (18,00).

St. Louis, intervento virtuale presidente FED St. Louis James Bullard (20,30).

ASIA
Giappone, Bank of Japan inizia riunione di politica monetaria; termina il 15 luglio.

APPUNTAMENTI
ISPI, “Virtual Dialogues 2020” con Borrell, High Representative Of The Union For Foreign Affairs And Security Policy (17,00).

“Italian Banking & NPL Management and Restructuring” virtual event con MD S&P Global Ratings Europe Paciotti (14,00).

Stampa Estera, incontro in streaming con Prof. Alberto Zangrillo (11,30).

Roma, riunione Consiglio dei Ministri su Atlantia (11,00).

Roma, presidente Senato Casellati partecipa alla cerimonia in occasione della festa nazionale francese (18,30).

Roma, in Senato conversione in legge, con modificazioni, ddl 19 maggio 2020, n. 34, recante misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all’economia, nonché di politiche sociali connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Roma, in Commissione Affari costituzionali del Senato ddl ‘Rilancio’ (14,30).

Roma, a Commissione parlamentare di inchiesta sul sistema bancario e finanziario del Senato audizione presidente Consob Savona (14,30); a seguire comunicazioni presidente Casellati.

Roma, alla Camera presidente Fico incontra Presidente della Camera dei rappresentanti di Tobruk Aguila Saleh Issa (11,00); consegna della relazione annuale dell’Inail (15,00); incontro con l’Ambasciatore del Giappone Oe (16,30); partecipazione alla cerimonia in occasione della Festa nazionale francese (18,30).

Roma, alla Camera dichiarazioni di voto finali su decreto Riaperture (11,00); votazione componenti Agcom e Garante privacy (16,00); comunicazioni ministro Salute Speranza sul contenuto dei provvedimenti di attuazione delle misure di contenimento per evitare la diffusione del Covid (20,00).

Roma, a Commissione Affari costituzionali della Camera riforma della legge elettorale (10,00).

Roma, a Commissione Attività produttive della Camera delega al Governo per la riforma della disciplina dell’amministrazione straordinaria delle grandi imprese in stato di insolvenza.

Agenzia del Demanio, workshop “L’impiego delle tecnologie spaziali e digitali per la valorizzazione del patrimonio pubblico” con vice ministro Economia Misiani, sottosegretario ministero Interno Sibilia, sottosegretario MiSE Todde, presidente Leonardo Carta, AD Thales Alenia Space Comparini, AD Telespazio Pasquali; conclusioni sottosegretario Presidenza del Consiglio Fraccaro (10,00).

EUROPA
Bruxelles, vice Segretario Generale NATO Geoan incontra ministro Affari Esteri della Georgia Zalkaliani.

Bruxelles, intervento Commissario UE per la Coesione e Riforme Ferreira a webinar prima del vertice degli Stati membri UE dove cercheranno di concordare il prossimo quadro finanziario pluriennale UE e i piani di ripresa (12,00).

Bruxelles, intervento ministro Difesa tedesco Kramp-Karrenbauer ai legislatori dell’UE sulle priorità della presidenza tedesca (12,45).

Bruxelles, intervento vice presidente Commissione UE Timmermans a evento online sul ruolo del Green deal europeo nella ripresa del blocco da COVID-19 (15,30).

Berlino, conferenza stampa Merkel e premier spagnolo Sanchez prima di incontro a porte chiuse (18,30).

Comments are closed.