Modus Operandi

Modus Operandi

Borsa Investimenti ha realizzato nel 2012 un rendimento del 58%. Nel 2013 ha realizzato un rendimento del 18,66%, nel 2014 il rendimento è stato del 10,91%.
Nel 2015 il rendimento è stato del 12,412%.In quattro anni del 100%, non con un metodo di analisi o grafica ma con un “modus operandi“.

Legge di Gresham

Legge di Gresham

Motti & aforismi

Motti & aforismi

Regole fondamentali di borsa

Regole fondamentali di borsa

Rumors e News del 21 Gennaio

FMI A DAVOS
Oggi si apre ufficialmente il summit di Davos. Il FMI ha tagliato le stime di crescita del Pil globale per il 2020 e il 2021 a +3,3% e +3,4%, da +2,9% del 2019, rispettivamente 0,1 e 0,2 punti percentuali in meno rispetto alle precedenti previsioni. L’Italia crescerà molto più lentamente degli altri Paesi europei: +0,2% nel 2020, +0,5% nel 2021. La Germania è attesa in crescita del +1,1% nel 2020 e dell’1,4% nel 2021.Occhi puntati sull’intervento di Donald Trump al simposio annuale sulle Alpi svizzere, dove quest’anno si guarda anche al cambiamento climatico.  Commercio e tariffe potrebbero essere all’ordine del giorno. In un tweet di ieri, Trump ha scritto che riporterà “centinaia di miliardi di dollari in più negli Stati Uniti d’America! Ora siamo NUMERO UNO nell’Universo!!”
Il ‘World Economic Forum’ termina venerdì, giornata in cui è prevista la partecipazione di Giuseppe Conte. Presentato ieri da Davos, l’aggiornamento delle proiezioni macro del Fondo monetario internazionale ha confermato a 0,5% la stima sulla crescita italiana del 2020.

APPUNTAMENTI MACRO

Ore 10:30 Regno Unito: ILO, novembre;
Ore 11:00 Germania: ZEW, gennaio.

NEXI

Moody’s cambia outlook a ‘stabile’ da ‘positivo’.

Lo si legge in una nota in cui viene indicato che il cambiamento della prospettiva rispecchia l’incremento “significativo” della leva finanziaria per concludere l’acquisizione “interamente a debito” della divisione pagamenti digitali per gli esercenti. Un’attività –
ricorda il report – che coinvolge circa 180mila esercenti, con un valore delle transazioni di 66 miliardi di euro. Un’acquisizione destinata a concludersi entro l’estate, con ricavi aggiuntivi annui attesi per 106 milioni e un contributo al Mol pari a 95 milioni per Nexi, che si è assicurata un prestito ponte da 1 miliardo per finanziare l’operazione, che il management intende rifinanziare attraverso il mercato dei capitali.

NPL

La Bce estende a tutte le piccole banche dell”Eurozona, vigilate in prima battuta dalle autorita” nazionali, le regole sui crediti scaduti gia” varate per i grandi istituti controllati direttamente da Francoforte. Sara” cosi” armonizzata nell”area euro la disciplina che e” gia” valida in Italia per tutte le banche: la Banca d”Italia aveva adottato a luglio la normativa piu” stringente anche per le cosiddette less significant institutions (Lsi). Ieri, scrive MF, la Vigilanza di Francoforte ha lanciato una consultazione fino a meta” febbraio sulle linee guida (rivolte alle autorita” nazionali) per le definizioni di default relative alle piccole banche. In particolare, cosi” come per le grandi, la riclassificazione del credito a “scaduto” scattera” quando un debitore non ripaghera” per 90 giorni consecutivi un ammontare pari all”1% del finanziamento totale (soglia relativa, in precedenza al 5% in Italia) e una somma di almeno 100 euro per le esposizioni al dettaglio e di 500 euro per le altre (soglia assoluta). Entrambe le condizioni devono verificarsi perche” il credito sia contabilizzato come scaduto: in questo caso e” richiesto alla banca di mettere da parte piu” capitale, perche” l”esposizione e” considerata piu” rischiosa. La nuova definizione di default dovra” essere applicata entro il 31 dicembre.

INTEK

Il Consiglio di Amministrazione di Intek Group, nell’ ambito dell’ emissione del Prestito obbligazionario 2020-2025 annunciata il 3 dicembre 2019, ha deliberato di determinare nella misura del 4,50% il tasso fisso nominale annuo definitivo del bond.
Il Cda ha inoltre deliberato, in relazione alla Offerta di scambio sulle Azioni di Risparmio, di convocare per il 24 e 25 febbraio l’ assemblea ordinaria della societa’, per l’ autorizzazione all’ acquisto e disposizione di azioni proprie, e quella straordinaria, per le conseguenti modifiche statutarie.
L’ Assemblea straordinaria sara’ altresi’ chiamata a deliberare sulle modifiche statutarie inerenti gli adeguamenti normativi relativi alle c.d. ‘ quote di genere’ .

GIGLIO GROUP

Giglio ha approvato il progetto di fusione per incorporazione della controllata Ibox, società specializzata nella fornitura di servizi nell’ambito del commercio elettronico, come la progettazione, la realizzazione e la gestione di piattaforme e-commerce.L’operazione ha l’obiettivo di semplificare la struttura societaria, ridurre i costi di gestione delle controllate e accentrare parte del business nella società capogruppo.Nel dicembre 2019, il Gruppo Giglio ha raggiunto il possesso della totalità di Ibox, l’operazione quindi non produrrà effetti sull’azionariato.

SITI B&T

Siti B&T, societa’ fornitrice di tecnologia e di impianti completi al servizio dell’ industria ceramica mondiale delle piastrelle e dei sanitari, ha perfezionato l’ acquisizione del 75% delle azioni di Diatex, attiva nella produzione di utensili diamantati per la lavorazione lapidea e della ceramica, per un valore complessivo pari a 7,5 milioni.
Il pagamento sara’ suddiviso in due tranche: la prima, pari a Euro 6 milioni, e’ stata contestualmente riconosciuta all’ atto della definizione dell’ operazione, mentre i restanti 1,5 milioni saranno versati a 30 mesi a partire da oggi.
L’ operazione contempla, inoltre, opzioni Put & Call da esercitarsi a 5 anni sulle quote residue, il cui prezzo dipendera’ dal valore della societa’ alla data dell’ esercizio dell’ opzione.
Diatex nel 2018 ha sviluppato un fatturato di 10,7 milioni, raggiungendo un EBITDA normalizzato di 1,9 milioni, con una Posizione Finanziaria Netta, al 31 dicembre 2018, pari a 1,2 milioni.
L’ acquisizione di Diatex rientra nella strategia del Gruppo di valorizzare nuove sinergie con le tecnologie di finitura (della Societa’ Ancora), per poter proporre al mercato nuovi prodotti ad alte prestazioni e nuovi servizi alla clientela.
A seguito del perfezionamento dell’ operazione, il Consiglio di Amministrazione di Diatex ha deliberato un nuovo organo amministrativo di cui Fabio Tarozzi, attuale Ceo di Siti B&T Group e’ Presidente e Luciano Dalla Pozza, ex socio di maggioranza e consigliere di Diatex, Amministratore Delegato.

BORSE ASIA

Borse asiatiche in brusca caduta a fine mattina, crescono le preoccupazioni per l’epidemia di polmonite in Cina. Il misterioso virus è un parente del microrganismo responsabile della Sars e si trasmette da uomo a uomo. In forma cautelativa anche il Ministero della Salute italiano ha avviato controlli all’aeroporto romano di Fiumicino, che ha tre collegamenti diretti con Wuhan, città in cui è stato registrato il focolaio infettivo.
Due sarebbero i casi di contagio da persona a persona accertati nella provincia del Guangdong, nel sud della Cina. Le autorità sudcoreane hanno confermato il decesso di una donna cinese di 35 anni, in arrivo da Wuhan.

 Hong Kong, che aveva sofferto molto durante l’epidemia di SARS, – 2,75%. Il Nikkei -0,91%. Le blue chip di Shanghai- l’1,3%.

CHL 

l Tribunale di Firenze, con sentenza n. 14 del 15 gennaio 2020 depositata in cancelleria ieri 20 gennaio, ha dichiarato il fallimento di Chl, nominando giudice delegato Cristian Soscia e curatore fallimentare Vincenzo Pilla.
L’ adunanza per l’ esame dello stato passivo avra’ luogo dinanzi al giudice delegato il prossimo 14 maggio presso il Tribunale di Firenze.
I creditori ed i terzi che vantano diritti reali o personali su cose in possesso della fallita potranno presentare domande di insinuazione fino a trenta giorni prima della suddetta adunanza.

A2A

I principali fari sono puntati su A2A, la multiutility lombarda (co-controllata da Palazzo Marino e da Brescia). In scadenza ci sono sia il presidente Giuseppe Valotti sia il ceo Valerio Camerano. Da statuto, la nomina del prossimo presidente spettera” proprio al comune meneghino. Allo stesso tempo, e” difficile contestare i risultati della societa” del Ftse Mib, che nei 9 mesi (ultimi dati disponibili) ha registrato ricavi, mol, utili e margini in crescita. Per questo secondo quanto risulta a MF-Milano Finanza l”orientamento dei soci sarebbe quello di confermare Camerano (nominato nel 2014 dalla giunta Pisapia con l”appoggio dei Renziani) alla guida operativa del gruppo, in modo anche da garantire una maggiore continuita” nella gestione.

CYBEROO

La società ha lanciato la sua prima campagna pubblicitaria. Da febbraio ad aprile, i passeggeri dei voli EasyJet troveranno Cyberoo su Traveller, la rivista di bordo.  Il bacino d’utenza della compagnia britannica è di 8,5 milioni di passeggeri al mese, dei quali 3 milioni sono business.Questa iniziativa ha il fine di promuovere lo sviluppo internazionale di Cyberoo, sfruttando le potenzialità di crescita della cyber security, settore che sta assumendo un peso sempre più rilevante per le imprese. La campagna invita i passeggeri in viaggio per lavoro a dotarsi di sofisticati sistemi di sicurezza informatica, che sorveglino l’infrastruttura di rete anche quando si è lontani dalla sede di lavoro. Quello di EasyJet va ad aggiungersi ad altri progetti, come quello che Cyberoo sta avviando in Italia sui canali digitali.

POLITICA –

A meno di una settimana dall’importante appuntamento elettorale in Emilia-Romagna e Calabria, la giunta per le immunità del Senato ha dato l’autorizzazione a procedere nei confronti di Matteo Salvini sul caso Gregoretti, con il voto determinante della stessa Lega.
Il 17 febbraio sarà l’aula a dire l’ultima parola sulla richiesta del tribunale dei ministri di Catania.

AMBIENTHESIS  ASKOLL EVA  TITANMET

– Borsa Italiana non consente l’immissione di ordini senza limite di prezzo fino a successiva comunicazione.

WEBSOLUTE

La società ha reso noto il calendario degli eventi societari per l’esercizio 2020. In dettaglio.

30 marzo 2020 – Consiglio di Amministrazione
Approvazione del Bilancio consolidato e del Progetto di bilancio di esercizio al 31 dicembre 2019.

29 aprile 2020 – Assemblea Ordinaria
Approvazione del Bilancio di esercizio al 31 dicembre 2019. Presentazione del Bilancio consolidato.

28 settembre 2020 – Consiglio di Amministrazione
Approvazione della Relazione finanziaria semestrale consolidata al 30 giugno 2020.

La società comunicherà tempestivamente eventuali variazioni

SOCIETÀ

ITALIA

FTSE MIB

ALTRE QUOTATE

ESTERO

Risultati trimestrali: Ubs, Hugo Boss, IBM, Netflix.

DATI MACROECONOMICI
GERMANIA
Indice Zew gennaio (11,00) – attesa 15,0.

GRAN BRETAGNA
Tasso disoccupazione novembre (10,30) – attesa 3,8%.

PORTOGALLO
Partite correnti novembre (12,00).

ASTE DI TITOLI DI STATO
EUROPA
Germania, Tesoro offre 4 miliardi Schatz scadenza dicembre 2021 cedola zero.

BANCHE CENTRALI
ITALIA
Banca d’Italia pubblica “Indagine sul credito bancario (Bank Lending Survey): risultati per l’Italia” trim4.

ASIA
Giappone, banca centrale termina riunione di politica monetaria.

APPUNTAMENTI
ITALIA
Roma, alla Camera esame decreto legge Popolare Bari, via libera entro il 24 gennaio; poi in Senato.

Roma, a commissione Bilancio della Camera inizia esame emendamenti decreto Milleproroghe.

Roma, a commissione Lavori pubblici del Senato audizioni su decreto Alitalia di Leogrande, sindacati (16,30), Patuanelli.

Milano, evento “Finlombarda Spa, il partner a 360° delle aziende lombarde – Strumenti e servizi finanziari per le imprese” con dg Abi Sabatini (11,45).

Firenze, Conte partecipa a inaugurazione anno accademico 2019-2020 Università di Firenze (10,45).

EUROPA
Bruxelles, rappresentante Bce in Single Supervisory Mechanism Fernandez-Bollo a dibattito parlamento Ue (13,00).

Bruxelles, riunione Ecofin, partecipa vicepresidente Bce de Guindos.

Davos, inizia riunione annuale “World Economic Forum”; termina il 24 gennaio. Intervento Trump (11,30).

Comments are closed.