Modus Operandi

Modus Operandi

Borsa Investimenti ha realizzato nel 2012 un rendimento del 58%. Nel 2013 ha realizzato un rendimento del 18,66%, nel 2014 il rendimento è stato del 10,91%.
Nel 2015 il rendimento è stato del 12,412%.In quattro anni del 100%, non con un metodo di analisi o grafica ma con un “modus operandi“.

Legge di Gresham

Legge di Gresham

Motti & aforismi

Motti & aforismi

Regole fondamentali di borsa

Regole fondamentali di borsa

RATING DEL 17 GIUGNO

FCA
Kepler Cheuvreux ha alzato il prezzo obiettivo su Fca da 11 a 12,5 euro, confermando la raccomandazione buy. Il target price, spiegano gli esperti, sale “per tener conto di stime piu” alte”. Kepler Cheuvreux, infatti, dopo un primo semestre 2020 “orribile per risultati e free cash flow, con un consumo di cassa di oltre 10 mld euro”, si aspetta “una solida ripresa, sostenuta da volumi resilienti in segmenti chiave in Nord America”.
STM
 Secondo la stampa, Huawei Technologies ha chiesto ad alcuni fornitori di ritardare la produzione del suo nuovo smartphone di punta Mate, dato che la societa” cinese sta valutando potenziali interruzioni della catena di fornitura dovute alle nuove norme Usa. Huawei e” uno dei primi 10 clienti di Stm, ricordano gli analisti di Equita Sim – rating hold e Tp a 25 euro – secondo cui “la notizia e” negativa anche se con un impatto finanziario limitato”, in quanto stimano che Huawei rappresenti meno del 5% delle vendite di Stm.
Expert System
Mainfirst ha alzato la raccomandazione su Expert System a Buy (da Hold), rivedendo al rialzo il target price a 3,7 euro (da 3,15 euro). Valutazione che incorpora un upside potenziale del 33% rispetto al prezzo di chiusura di ieri (2,78 euro).
Gli analisti hanno rivisto le stime sul periodo 2020-2024 per tenere conto del nuovo piano strategico presentato dal Gruppo, che prevede ricavi in crescita a 100 milioni e un Ebitda di 22 milioni nel 2024, oltre ad un free cash flow positivo per 10 milioni.
In particolare, Mainfirst prevede un’ accelerazione delle vendite dalla seconda meta’ del 2021, dopo il lancio della nuova piattaforma Saas nel marzo dello stesso anno.
Le nuove proiezioni, inoltre, prendono in considerazione l’ aumento di capitale da 3 milioni finalizzato a maggio e quello da 20 milioni previsto per giugno.
La valutazione finale della societa’ rappresenta una media tra quelle ottenute con il modello Dcf (pesato per il 50%), il confronto con i multipli EV/Sales dei peers (40%) e recenti transazioni comparabili nel settore dei software (10%).
Secondo gli analisti, una transizione efficace verso il modello Saas e la capacita’ di rispettare i target del piano da parte del management potrebbero anche portare alla rimozione dello sconto, pari al 20%, applicato al titolo per via della liquidita’ limitata che caratterizza il mercato Aim.
CREDEM
-Banca Imi abbassa il prezzo obiettivo di Credem  da 7,4 a 6,1 euro, confermando il rating buy. Al fine di incorporare l”impatto dell”epidemia di Covid-19, gli analisti hanno tagliato le stime di Eps rettificato del 34% per il 2020 e del 26% per il 2021. La societa” e” “ben posizionata per attraversare l”attuale crisi, rimanendo redditizia sull”intero orizzonte di stima”, spiegano gli esperti, che sottolineano la qualita” degli asset superiore ai peer, che non si riflette negli attuali prezzi di mercato.
MPS
‘ agenzia di rating DBRS Ratings ha confermato, in sede di revisione annuale, tutti i rating di MPS, inclusi il Long-Term Issuer Rating a ‘ B (high)’ , il Long-Term Senior Debt a ‘ B(high)’ e il Long-Term Deposits a ‘ BB (low)’ .
L’ outlook di lungo termine rimane ‘ negativo’ e l’ outlook di breve termine rimane ‘ stabile’ .
Il mantenimento dell’ outlook negativo e’ legato al peggioramento del contesto economico derivante dalla diffusione del Covid-19, che secondo l’ agenzia di rating fara’ sentire i propri effetti a partire dal secondo trimestre 2020 e mettera’ sotto pressione i bilanci delle banche.
Se la crisi dovesse prolungarsi potrebbero esserci pressioni per un abbassamento dei rating. D’ altro canto l’ agenzia sottolinea gli ingenti strumenti messi in campo dal Governo italiano e dalle autorita’ europee per contrastare gli effetti della pandemia.
La conferma degli attuali giudizi tuttavia attesta i progressi fatti finora dalla banca in termini di qualita’ del credito e di recupero della redditivita’ operativa, secondo le linee delineate dal piano industriale 2017-21.
ERG
Standard Ethics ha assegnato il rating “E+” a Erg. Erg, spiega una nota, e” un operatore del settore energetico che utilizza principalmente fonti rinnovabili. La Societa” produce energia eolica, idroelettrica, solare e termoelettrica per il mercato europeo. Nel corso degli anni, Erg ha attuato una profonda rivisitazione del suo modello di business, accettando le recenti sfide tecnologiche e quelle, poste a livello globale, inerenti alla transizione energetica. Infatti, la Societa” italiana e” essenzialmente attiva nel campo dell”energia rinnovabile, dopo aver svolto per molti anni attivita” di raffinazione del petrolio. In aggiunta, la rendicontazione ESG appare allineata alle migliori pratiche internazionali e le “policy” tengono in considerazione gli obiettivi ambientali proposti dall”Unione Europea. Appaiono praticabili implementazioni nel modello di corporate governance, con l”obiettivo, tra gli altri, di elevare il grado di indipendenza del Consiglio di Amministrazione. Ogni miglioramento nella governance della sostenibilita” rende ancora piu” percepibile la stabilita” delle scelte Esg nel lungo periodo.
CNH
Cnh I. annuncia che il 15 giugno 2020, Fitch Ratings ha confermato il rating di lungo periodo di CNH Industrial N.V. e CNH Industrial Capital LLC pari a ”BBB-” e ha cambiato l”outlook da positivo a stabile.
FINECO

Stamattina HSBC ha rafforzato la raccomandaione Buy, alzando il target da 12 a 13,20 euro. FinecoBank è il secondo miglior titolo dell’indice Eurostoxx Banks da inizio anno (+13%), dietro Deutsche Bank (+21%).

DBA

-Envent ha ridotto il target price di Dba Group a 1,91 euro da 2,83 euro, confermando a outperform il rating. Gli esperti segnalano che l”azienda sta raggiungendo quanto promesso in sede di Ipo, con l”espansione internazionale e M&A nel segmento Ict. Dba Group

RECORDATI

Goldman Sachs ha alzato la raccomandazione su Recordati  da neutral a buy, con prezzo obiettivo che passa da 40 a 51,8 euro. Sulla base di un”analisi condotta sulla fascia di mercato legata alla malattia di Cushing, gli esperti ritengono che le opportunita” commerciali per Isturisa siano “ampiamente sottovalutate”. Gli esperti stimano ricavi picco di circa 450 mln euro per Isturisa, a fronte di una guidance societaria di “molto oltre i 100 mln euro”. Isturisa, spiega GS, fornisce il miglior profilo clinico nel mercato della malattia di Cushing, “che ha pochissimi farmaci approvati”. Recordati ha annunciato i risultati positivi del secondo studio registrativo di Fase III LINC-4 con Isturisa (osilodrostat) nel trattamento di pazienti con malattia di Cushing per i quali l”intervento chirurgico all”ipofisi non e” indicato o non e” stato risolutivo.

PIRELLI

-Kepler Cheuvreux ha alzato il prezzo obiettivo su Pirelli  da 3,8 a 4,2 euro, confermando la raccomandazione hold. Gli esperti hanno aumentato le stime di Eps del 2,5% per il 2020 e del 4,1% per il 2021. I recenti dati sul cambio dei pneumatici mostrano alcuni trend incoraggianti legati all”aumento del traffico, spiegano gli analisti, che si aspettano una “solida ripresa nella seconda meta” dell”anno e nel 2021″.

LUCISANO

Banca Imi comferma rating buy e tp di 2,3 euro per azione su Lucisano Media Group dopo che l”azienda ha annunciato che nel mese di luglio sono ripartite le produzioni cinematografiche della controllata Italian International Film, interrotte a marzo a causa della pandemia covid-19, con: Lasciarsi un giorno a Roma, per la regia di Edoardo Leo e Una famiglia mostruosa, per la regia di Volfango De Biasi. Gli esperti apprezzano la notizia e ricordano che lo scorso 28 aprile hanno rivisto le loro stime assumendo che le attivita” del gruppo sarebbero ripartite a giugno e che il Multiplex avrebbe riaperto in autunno. Il business legato ai ”Diritti” invece non ha mai chiuso

AVIO

Banca Imi ribadisce il rating buy e il prezzo obiettivo a 16,2 euro su Avio , in scia al ritorno in volo di Vega, programmato per la notte tra il 18 e il 19 giugno. Sara” importante monitorare l”evento, che segna il riavvio delle missioni Vega, spiegano gli analisti, ricordano il fallimento del lancio di luglio 2019.

OPENJOB

Equita Sim conferma rating hold su Openjobmetis e ribadisce la sua visione che un ammorbidimento delle condizioni imposte dal Decreto Dignita” va nella giusta direzione per l`industria della somministrazione. Detto questo per gli esperti il clima economico (sia in positivo che in negativo) rimane il driver principale del trend dei volumi. Tp pari a 6,6 euro. Openjobmetis

BREMBO

Kepler Cheuvreux ha alzato il prezzo obiettivo su Brembo  da 7,5 a 8 euro, confermando la raccomandazione hold. Il target price sale per tener conto di “maggiori multipli, spiegano gli esperti. “Brembo resta un”azienda di alta qualita” in questi tempi incerti, senza problemi di liquidita””, aggiungono gli esperti, secondo cui pero” “sono necessarie ulteriori efficienze di costi”.

BUZZI UNICEM

-Kepler Cheuvreux ha alzato il prezzo obiettivo su B.Unicem  da 21 a 23 euro, confermando la raccomandazione buy. “L”evoluzione del business in aree geografiche chiave fino alla fine di maggio si e” dimostrata piu” resiliente delle attese”, spiegano gli analisti, che evidenziano come il calo negli Usa, che pesano per il 55% dell”Ebitda, sia stato minimo. Le stime di Eps 2020-2022 vengono alzate del 5-6%. Inoltre, non e” incluso il potenziale di rialzo derivante da eventuali piani infrastrutturali governativi in Italia e negli Usa.

SIT

Mediobanca Securities conferma rating outperform e tp di 6,5 euro per azione su Sit dopo che la controllata MeteRSit ha ottenuto per il contatore gas residenziale Domusnext 2.0 MMU6 la certificazione Commercial Product Assurance (CPA) da parte dell”agenzia britannica di cyber security NCSC (National Cyber Security Centre). Secondo gli esperti si tratta di un passaggio chiave per permettere all”azienda di vendere i suoi smart metering nel Regno Unito.

Comments are closed.