Modus Operandi

Modus Operandi

Borsa Investimenti ha realizzato nel 2012 un rendimento del 58%. Nel 2013 ha realizzato un rendimento del 18,66%, nel 2014 il rendimento è stato del 10,91%.
Nel 2015 il rendimento è stato del 12,412%.In quattro anni del 100%, non con un metodo di analisi o grafica ma con un “modus operandi“.

Legge di Gresham

Legge di Gresham

Motti & aforismi

Motti & aforismi

Regole fondamentali di borsa

Regole fondamentali di borsa

Rumors dell’11 luglio

Rumors dell’11 luglio

BAD BANK

Oggi l’Ecofin dovrebbe discutere della possibile creazione di bad bank nazionali, soggetti in grado di aiutare le banche a smaltire i crediti deteriorati. Le indiscrezioni sono del Sole24Ore. Le bad bank dovrebbero esse autorizzate ad acquistare i crediti deteriorati al loro valore reale, non a prezzi di mercato, che al […]

Schroders:Su Bad Bank

Schroders:Su Bad Bank

. Hannah Piper, Fund Manager, European Equities di Schroders spiega che “la scorsa settimana il Governo italiano ha raggiunto un accordo con l’Unione Europea per risolvere il problema degli elevati livelli di non-perfoming loans (Npl) del settore bancario. Eppure, il salvataggio non e’ stato ben visto dal mercato, poiche’ i dettagli fino […]

L’ACCORDO SU BAD BANK NON BASTA ,MANCANO I DETTAGLI,STASERA YELLEN

L’ACCORDO SU BAD BANK NON BASTA ,MANCANO I DETTAGLI,STASERA YELLEN

I dettagli su BAD BANK ,non messi in rilievo ,sono stati la causa del sell-off Bancario.Stasera tocca alla Fed ,illuminare le Borse.

chiusura 18848 punti

“L”accordo Italia-Ue sulla bad bank e” positivo, ma mancano i dettagli. Troppo poco per sostenere un deciso recupero dei titoli […]

BAD BANK PER chief economist DI INTESA SAN PAOLO

 

BAD BANK PER chief economist DI INTESA SAN PAOLO

Una versione “leggera” della cosiddetta ‘bad bank’, cioè di un meccanismo per risolvere il problema delle sofferenze che gravano sul sistema bancario italiano, metterà fine alla incertezza di mesi ma “la madre di tutte le soluzioni per gli Npl è l’accorciamento dei tempi di […]

RUMORS DEL 15 GENNAIO

RUMORS DEL 15 GENNAIO

BAD BANK

Secondo rumor di mercato, il nuovo piano del governo italiano per aiutare le banche a liberarsi di oltre 200 miliardi di sofferenze prevede che i crediti in sofferenza siano conferiti a veicoli privati e che gli istituti abbiano la possibilita’ di comprare una garanzia pubblica a condizioni di mercato. […]

WALLY NETTA FLESSIONE : CAUSA TITOLI SETTORE MATERIE PRIME , GHIZZONI (UNICREDIT):BAD BANK DIFFICILE DA ATTUARSI

WALLY NETTA FLESSIONE : CAUSA TITOLI SETTORE MATERIE PRIME , GHIZZONI (UNICREDIT):BAD BANK DIFFICILE DA ATTUARSI

Pesante discesa di Wall Street .La nuova discesa del prezzo del petrolio, unita al contemporaneo rafforzamento dell’euro, hanno spinto all’ingiù Il mercato azionario.Il riflesso sui mercati Asiatici è stato prorompente per il Giappone che ha lasciato sul terreno […]

WALLY IN ASSENZA DI DRIVER CONSOLIDA I GUADAGNI.FTSEMIB:ALLE PRESE CON BAD BANK

WALLY IN ASSENZA DI DRIVER CONSOLIDA I GUADAGNI.FTSEMIB:ALLE PRESE CON BAD BANK

In assenza di driver di rilievo Wally ,consolida tutto cio’ che di buono aveva ottenuto nella settimana appena trascorsa.Seduta dormiente.I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso in leggero ribasso. Il Dow Jones ha perso lo 0,2%, l’S&P 500 lo 0,1% e il Nasdaq […]

Bad Bank :Governo piu’ ottimista in un accordo con Bruxelles

Bad Bank :Governo piu’ ottimista in un accordo con Bruxelles

Il governo vede “qualche margine” per raggiungere un accordo con Bruxelles per una soluzione di sistema sulle sofferenze bancarie. Lo ha detto il capo della segreteria tecnica del ministero dell’Economia Fabrizio Pagani durante un convegno organizzato da Cerved.”Su un veicolo, non veicolo, eccetera, c’è un’interlocuzione […]

Rumors del 5 Novembre

Rumors del 5 Novembre

Secondo Il Sole24Ore, continuano le trattative tra il MEF (Ministero dell’Economia e della Finanza) e la UE per la creazione di una Asset management company (AMC) che acquisti circa 100 miliardi di euro di valore nominale di sofferenze. Il Sole24Ore riporta che le sofferenze potrebbero essere acquistate al 30/40% del valore […]